Sparizione di Emanuela Orlandi

    0
    518

    Il caso della sparizione di Emanuela Orlandi è un fatto di cronaca nera avvenuto a Roma il 22 giugno 1983; la vittima, una cittadina vaticana figlia di un commesso della Prefettura della Casa Pontificia, sparì in circostanze misteriose all’età di 15 anni.