PSP

    0
    15

    , è una console portatile prodotta e venduta dalla Sony Computer Entertainment. Il suo sviluppo è stato annunciato all’E³ del 2003 ed è stata svelata ufficialmente l’11 maggio 2004 ad una conferenza stampa prima dell’E³ 2004. La console è stata rilasciata in Giappone il 12 dicembre 2004, negli USA e in Canada il 24 marzo 2005 e in Europa e Australia il 1º settembre 2005. La PlayStation Portable offre la possibilità di giocare con i videogiochi, vedere video, ascoltare musica, visualizzare immagini, fornendo anche (nelle versioni più recenti del firmware) la possibilità di utilizzare un browser internet apposito. Di rilievo, inoltre, è il supporto integrato alle reti Wi-Fi, che consente la connessione a Internet e la partecipazione contemporanea di più giocatori (fino a 32 in alcuni titoli) a determinati giochi. Il parco titoli di PSP risulta molto simile a quello PlayStation 2, riproponendo di fatto la maggior parte dei brand più famosi e conosciuti in versione portatile. Dal settembre 2007 Sony ha introdotto una nuova versione della console chiamata PSP Slim & Lite denominata anche : PSP 2000; 2004 . Questa è del 33% più leggera (189 grammi contro 280) e del 19% più sottile (18,6 millimetri contro 23). La batteria ha una durata minore del 10% in quanto meno capiente rispetto a quella precedente (1200 contro 1800), supporta la ricarica via USB, include un’uscita video per collegare il dispositivo ad un televisore e ha gli speaker nella parte frontale; inoltre ha un lettore UMD più veloce. La nuova versione ha 64 Mb di RAM, il doppio del modello precedente, così da diminuire i tempi di caricamento dei giochi. Inizialmente la console è stata resa disponibile nel mercato Europeo (dal 5 settembre in Italia), ma è prevista una sua diffusione a livello mondiale. Il lancio ufficiale in Giappone è avvenuto il 20 settembre 2007 ma alcune edizioni speciali sono state messe in commercio dal 13 settembre vendendo in una settimana fino a 320 000 console. È stata presentata in Giappone un nuovo modello di PSP, la versione 3000; 3004, che aggiunge nuove migliorie, come: uno schermo migliorato, con molti più colori e un ridotto coefficiente di riflesso; il video out migliorato con il supporto anche TV non HD; un microfono integrato, utile per Skype & Co; e la scritta HOME che ora viene sostituito dal simbolo PlayStation. Dal 1º ottobre è in commercio la nuova PSP Go!, che possiede uno schermo di 3.8 pollici (più luminoso del 43% rispetto alla PSP-3000), una memoria flash da 16 Gb, conterrà anche il Bluetooth e non sarà presente il lettore di UMD ma solo download digitali direttamente nella memoria sd. La PSP Go! stata ufficialmente presentata all’E3 del 2009. Dopo la PSP Go! è stata lanciata, nel 2011, la PSP Street (E1000;E1004) compatibile con tutti i giochi psp precedenti ma senza la possibilità di giocare in multipayer, in quanto la connettività WI-FI è stata rimossa. Dopo oltre 5 anni, l’intera serie delle console PSP è stata affiancata e poi sostituita dalla PlayStation Vita, la nuova console portatile di Sony che ha esordito in Giappone a dicembre 2011 e nel resto del mondo a febbraio 2012. Il 3 giugno 2014, dopo oltre 10 anni di supporto, Sony annuncia lo stop alla produzione della console mandandola in dismissione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.