Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Dark Polo Gang

La Dark Polo Gang è un collettivo trap italiano, nato a Roma nel 2014. I componenti del gruppo si conoscono fin dall’infanzia essendo cresciuti negli stessi quartieri romani e iniziano a fare rap per divertimento fino a quando Sick Luke, il loro produttore e figlio di Duke Montana (membro del gruppo Black Barz e ODEI Roma Clan e fondatore dell’etichetta Golden Age Label), li spinge a produrre seriamente dei brani. Sotto una velata autoironia, il nucleo dei testi cantati dal gruppo è costituito da una critica al rap moderno, definito ormai accessibile a tutti e dal riferimento alla globalizzazione e alla necessità di adattarsi alle sue regole per guadagnare e diventare celebre, da sempre unico obiettivo del gruppo. La Dark Polo Gang è nota per essere arrivata alla ribalta senza l’aiuto e l’appoggio di una major, avendo prodotto tracce musicali e video-clip in maniera autonoma. Si appoggiano a un’emergente etichetta discografica indipendente chiamata Triplosette Entertainment, i cui fondatori altro non sono che i membri stessi della Gang, amici di lunga data. Il 13 aprile 2018 è uscito il brano “PLUG WALK” di Rich The Kid, a cui la Dark Polo Gang ha partecipato per la versione italiana. Venerdì 11 maggio 2018 è uscito il singolo “British”, nella nuova formazione a tre composta da Dark Wayne/Wayne Santana (Umberto Violo), Tony Effe (Nicolò Rapisarda), Dark Pyrex/Principe Pyrex (Thomas Cerulli), che viene certificato platino e anticipa il nuovo e primo album distribuito dall’etichetta discografica Virgin Records, “Trap Lovers”.

Redazione
Scritto da

Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Potrebbe interessarti...

Copyright © 2011 Lifestyleblog.it | Testata on-line iscritta al Tribunale di Bari al n. 23/2011
News e approfondimenti su Tv, Musica, Auto, Motori, Hi-tech, Cinema, Moda e tanto altro ancora.
Direttore Responsabile: Bruno Bellini Lifestyleblog.it