Usa, sparatoria in centro commerciale: uccisa 13enne

Usa, sparatoria in centro commerciale: uccisa 13enne

(Adnkronos) – Una lite tra ragazza in un centro commerciale americano è degenerata in una sparatoria, provocando la morte di una ragazza di 13 anni. E’ successo ad Edmonds, nello stato di Washington, dove la polizia rende noto di avere arrestato un sospetto, un giovane di 16 anni.  

Secondo la ricostruzione della polizia, la lite è scoppiata tra due gruppi di ragazzi nel settore riservato ai fast food dell’Alderwood Mall. La ragazza rimasta uccisa, Jayda Woods-Johnson, non era coinvolta con nessuno dei due gruppi, e sarebbe stata colpita da una pallottola vagante.  

La polizia sta cercando ancora la pistola che sarebbe stata usata dal “sospetto identificato in un ragazzo di 16 anni di Edmonds”, rende noto il Lynnwood Police Department. Il giovane si è consegnato alla polizia “accompagnato dalla madre, è stato arrestato e sarà accusato di omicidio”, rende ancora noto la polizia.  

Total
0
Shares
Articoli correlati
P