Nuova Mazda CX-5: allo studio la terza generazione

Nuova Mazda CX-5: allo studio la terza generazione

Nel corso del 2026, stando alle indiscrezioni, debutterà la terza generazione della Mazda CX-5. Esteticamente, sarà in linea con lo stile della concept car Arata, esposta lo scorso mese di aprile all’ultima edizione del Salone di Pechino 2024.

La gamma della prossima Mazda CX-5 comprenderà le configurazioni a propulsione ibrida Full Hybrid e Plug-In Hybrid, con il motore a benzina 2.0 Skyactiv-X abbinato al propulsore elettrico dedicato. Tuttavia, non è esclusa l’unità diesel 2.2 eSkyactiv-D, dotata della tecnologia ibrida Mild Hybrid da 48V.

La nuova generazione della Mazda CX-5 non dovrebbe cambiare la denominazione in CX-40, per continuare a rappresentare il modello ‘alter ego’ come SUV compatta della sportiva Mazda MX-5. Affiancherà la crossover CX-30, la SUV di medie dimensioni CX-60 e la SUV di grandi dimensioni CX-80, nonché le future SUV coupé CX-50, CX-70 e CX-90.

Total
0
Shares
Articoli correlati
P