I consigli del truccatore per un trucco luminoso

Segreti Trucco
foto SHOTPRIME via canva.com

Avere un trucco luminoso che rispecchi la nostra personalità e valorizzi i punti di forza del nostro viso è il desiderio di molti. Non è necessario essere dei professionisti per ottenere un risultato eccellente, a volte bastano alcuni consigli astuti da parte di chi di trucco si occupa quotidianamente. Attraverso trucchi semplici ma efficaci, potete far risplendere il vostro look, rendendolo sia naturale che luminoso. In questo articolo, scoprirete strategie e suggerimenti per illuminare il vostro incarnato e valorizzare i vostri lineamenti.

Preparazione della Pelle: La Base per un Trucco Radioso

Una buona preparazione della pelle è essenziale per garantire che il trucco si applichi in modo uniforme e duri più a lungo. Ecco alcuni punti salienti da seguire:

1. Pulizia e Idratazione

  • Iniziare con una pelle pulita, detergendola delicatamente per rimuovere impurità e residui di trucco.
  • Idratare con una crema che si adatti al vostro tipo di pelle, per un incarnato più luminoso e un trucco che dura.

2. Primer Illuminante

  • L’uso di un primer illuminante aiuta a minimizzare i pori e dona un effetto glow naturale alla pelle.
  • Applicare con movimenti leggeri e lasciare assorbire prima di procedere con il fondotinta.

Fondotinta e Correttore: Uniformità e Luminosità

La scelta del fondotinta e del correttore è fondamentale per ottenere un trucco luminoso:

1. Fondotinta Luminoso

  • Preferire un fondotinta con una formula radiante e leggera, evitando texture troppo pesanti che potrebbero appesantire il look.
  • Applicare con una spugnetta umida o un pennello da fondotinta, con movimenti circolari.

2. Correttore Strategicamente Piazzato

  • Il correttore serve non solo a coprire le imperfezioni, ma anche a illuminare aree strategiche come sotto gli occhi, l’arco di Cupido e il centro della fronte.
  • Miscelare con delicatezza per evitare l’effetto “maschera”.

Contouring e Highlighting: Scolpire e Illuminare

Il contouring e l’highlighting sono tecniche che, se usate correttamente, possono davvero far risplendere il vostro trucco:

1. Contouring Sottile

  • Utilizzare una polvere o un prodotto in crema poche tonalità più scuro del vostro fondotinta naturale per definire le aree del viso che si desidera scolpire.
  • Ricordare di sfumare bene per un effetto naturale.

2. Highlighter per l’Effetto Luminoso

  • Applicare l’highlighter sui punti in cui la luce colpisce naturalmente il viso: zigomi, arco di Cupido, sotto l’arcata sopraccigliare e lungo l’osso nasale.
  • Preferire formule in polvere o liquide per un effetto più naturale.

Occhi e Labbra: Il Tocco Finale

1. Ombretti Luminosi

  • Optare per tonalità chiare e scintillanti per l’angolo interno dell’occhio e il centro della palpebra mobile.
  • Abbinare con tonalità più scure e matte nella piega dell’occhio per dare profondità.

2. Labbra Idratate e Luminose

  • Usare un balsamo labbra nutriente prima dell’applicazione del rossetto per labbra morbide e lisce.
  • Scegliere gloss o rossetti con una leggera lucentezza per riflettere la luce e dare la sensazione di labbra più piene.

Tocco Finale: Fissaggio e Rinfrescata

  • Usare una cipria traslucida per fissare le aree che tendono ad ingrassarsi, lasciando il resto del viso radioso.
  • Concludere con un’acqua termale o un setting spray luminoso per un look fresco e duraturo.

Ricordiamo che il trucco è una forma di espressione personale e che i consigli sopra citati sono solo linee guida. Sperimentate con colori e texture che vi fanno sentire a vostro agio e che rispecchiano la vostra personalità unica. Buona luce!

Total
0
Shares
Articoli correlati
P