2 Aprile 2024

Viaggi Futuristici e Turismo High-Tech: Scopri le Tendenze con Touch – Impronta Digitale su RaiPlay

1 minuto di lettura
Touch - Impronta Digitale

Touch – Impronta Digitale, la serie prodotta da Rai Contenuti Digitali e Transmediali, ci porta in un entusiasmante viaggio alla scoperta del turismo del futuro, partendo il 3 aprile su RaiPlay. Con episodi settimanali ogni mercoledì, il programma si interroga sulle future destinazioni turistiche e sulle innovative modalità di viaggio che caratterizzeranno il nostro modo di esplorare il mondo.

Condotto dalla divulgatrice di tecnologia Fjona Cakalli, una delle voci più autorevoli in Italia in materia, il quarto episodio ci porta a Singapore, emblema della smart city, per scoprire come la tecnologia stia ridisegnando le attrazioni delle città del domani. Tra serre tropicali gestite con sistemi high-tech, assistenti robot e mezzi di trasporto che sembrano usciti da un romanzo di fantascienza, Singapore si rivela un laboratorio a cielo aperto delle tendenze più avanguardistiche nel campo del turismo.

Il programma esplora anche nuove forme di soggiorno come il “glamping”, il campeggio glamour, attraverso l’esperienza della “cosplayer” Antonella Arpa in una bubble room, una suite completamente trasparente che offre l’opportunità unica di dormire sotto le stelle, immersi nella natura ma senza rinunciare al comfort. Matteo Bellocchio, co-founder di Bubble Emotion, illustra il fascino di questa tendenza che combina avventura e lusso.

Nel campo dell’astro-turismo, Noemi Marà ci porta invece alla scoperta delle stelle, grazie ad un incontro con una “guida spaziale” dell’associazione Astronomitaly, che promuove l’osservazione astronomica in luoghi privi di inquinamento luminoso, utilizzando telescopi di ultima generazione e tour virtuali in realtà virtuale per un’esperienza spaziale senza precedenti.

Un viaggio nella storia e nell’arte ci viene offerto dall’influencer Momoka Banana che, a Firenze, sperimenta un nuovo percorso di visita immersivo nella Basilica di Santa Croce. Grazie alla realtà aumentata e a una rete 5G sviluppata da TIM, è possibile ammirare la basilica nel suo splendore originario e rivivere il convento francescano medievale in modo completamente innovativo.

Ad arricchire il dibattito su viaggi e tecnologia, le riflessioni della pop-filosofa Lucrezia Ercoli e gli aggiornamenti di Iaia, la “giornalista” animata dall’intelligenza artificiale, sulle destinazioni più stravaganti del turismo mondiale.

“Touch – Impronta Digitale” non è solo un viaggio fisico verso le mete del futuro, ma anche una riflessione profonda su come la tecnologia stia cambiando il nostro modo di vivere le esperienze di viaggio, rendendole sempre più immersive, personalizzate e sorprendenti. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di viaggi e innovazione tecnologica.

Da non perdere!

P