Udinese-Milan 3-1, tris bianconero e rossoneri k.o.

Udinese-Milan 3-1, tris bianconero e rossoneri k.o. 3

(Adnkronos) – L’Udinese batte il Milan 3-1 nel match valido per la 27esima giornata della Serie A 2022-2023. Il successo consente ai friulani di salire a 38 punti. I rossoneri, alla settima sconfitta nel torneo, rimangono a quota 48 e rischiano di uscire dalla zona Champions League della classifica. 

Il Milan finisce k.o. in una gara cominciata in salita. L’Udinese sfonda già al 9′ con Pereyra: rasoterra angolato, Maignan non ci arriva ed è 1-0. I rossoneri davanti si affidano a Ibrahimovic, 41 anni, a cui Pioli assegna una maglia da titolare. Lo svedese al 14′ cerca la porta su punizione, palla alta. I campioni d’Italia provano a gestire il gioco ma faticano a creare occasioni nitide contro la formazione di casa, compatta e attenta. Bisogna aspettare il 40′ per vedere in azione Leao, che chiama Silvestri alla parata. 

La gara si infiamma nel finale di frazione. Il Var è decisivo al 45′ per ravvisare il fallo di mano di Bijol: rigore per il Milan che Ibrahimovic trasforma al secondo tentativo. Lo svedese si fa parare il primo tiro da Silvestri, ma il penalty va ripetuto per la presenza di Beto in area. Bis e Ibra fa gol: 1-1 per il marcatore più anziano nella storia della Serie A. L’equilibrio non dura nemmeno fino all’intervallo. Al 6′ di recupero Beto brucia Thiaw sul cross basso di Success: 2-1 al 51′ e Udinese avanti all’intervallo. 

I bianconeri, nonostante l’espulsione del tecnico Sottil, rimangono ordinati anche nella ripresa. Il Milan è sterile e non punge. L’attacco rossonero latita e la difesa concede. Al 70′ l’Udinese cala il tris e chiude i conti. Tiro-cross di Udogie, Ehizibue deve solo appoggiare il pallone in rete: 3-1, game over. 

Total
0
Shares
Articoli correlati
P