Violetta Caprotti e il giallo del diamante da 3,5 milioni sostituito

Violetta Caprotti e il giallo del diamante da 3,5 milioni sostituito -
Violetta Caprotti e il giallo del diamante da 3,5 milioni sostituito –

(Adnkronos) – E’ un vero e proprio giallo la storia dell’anello di platino di Cartier con diamante da 13,4 carati e dal valore tre milioni e mezzo di euro di Violetta Caprotti, prima figlia di Bernardo, lo scomparso patron di Esselunga. A quanto racconta il ‘Corriere della Sera’, suo padre glielo aveva regalato tanti anni fa e lei giura di averlo sempre custodito con gran cura ma un giorno di fine gennaio del 2022 Violetta, dopo averlo fatto prelevare da Cartier per fargli cambiare la montatura, scopre che il diamante sarebbe stato sostituito da una pietra zircone praticamente senza valore. 

Cartier e Caprotti denunciano la sostituzione in due separati esposti alla Procura di Roma, entrambi contro ignoti. Tanto che il procuratore aggiunto Eugenio Fusco e la pm Maura Ripamonti aprono un fascicolo per truffa, che sinora rimane a carico di ignoti, anche dopo aver interrogato un gran numero di testimoni.  

Esselunga, eredi Caprotti: “L’azienda non è in vendita”

 

Esselunga, Caprotti lascia il controllo a moglie e figlia Marina
 

Quando Tornatore girò ‘Il Mago di Esselunga’ /Video

 

Bernardo Caprotti, l’imprenditore multimediale sempre con la chiavetta Usb in tasca

 

Caprotti, il re dei supermercati con il pallino dell’arte

 

Quell’anello, comunque, ha visto i laboratori di Cartier almeno un’altra volta, ricorda il quotidiano di via Solferino. “In cerca di risposte al rompicapo, i dirigenti di Cartier hanno infatti riesumato registri immodificabili del 2014: così si è scoperto che Violetta lo aveva già portato in laboratorio per allargarlo nel 2014 da 52 a 60 di misura, ma dopo il preventivo aveva deciso di rinunciare. Che lo abbia portato da qualcun altro e la truffa sia avvenuta da questo ‘qualcun altro’? Caprotti prima esclude l’episodio del 2014, poi di fronte alle proprie firme dice di non ricordare, ma ribadisce di non averlo mai fatto modificare da alcuno. Eppure — ulteriore mistero — l’anello risulta davvero modificato nella larghezza: da 52 a 54 e mezzo”.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P