Roma-Fiorentina 2-0, doppietta Dybala stende i viola

Roma-Fiorentina 2-0, doppietta Dybala stende i viola -
Roma-Fiorentina 2-0, doppietta Dybala stende i viola –

(Adnkronos) – Paulo Dybala trascina la Roma firmando con una doppietta la vittoria all’Olimpico contro la Fiorentina nel posticipo domenicale della 18/a giornata. Protagonista anche il partner d’attacco della ‘Joya’ Abraham, autore dei due assist. Giallorossi che restano al 5° posto insieme a Lazio e Atalanta a quota 34 punti, a -3 dal quarto posto attualmente occupato dall’Inter. Frenata invece per la Viola, rimasta in 10 nel primo tempo per il doppio giallo a Dodo, dopo due successi consecutivi al Franchi tra campionato e Coppa Italia. I gigliati sono noni con 23 punti insieme al Torino.  

All’Olimpico si comincia con una lunga fase di studio interrotta da Zalewski, che al quarto d’ora va in break e impegna Terracciano con il primo tiro del match. La risposta della Fiorentina è nel destro da fuori area di Amrabat. La partita cambia a metà primo tempo: Dodo, che aveva già ricevuto un’ammonizione precoce al minuto 4, venti minuti dopo viene cacciato dal campo per un altro fallo da giallo su Zalewski. La Roma capitalizza il vantaggio numerico nel finale di frazione con un Dybala acrobatico e aiutato da una deviazione di Milenkovic nell’andare a trafiggere un Terracciano apparso peraltro non irreprensibile.  

Italiano, che alla mezz’ora aveva messo Venuti per Duncan, opera altri due cambi e toglie riferimenti offensivi: dentro Gonzalez e Barak al posto di Jovic e Ikone. Il passaggio da 4-4-1 a 4-3-2 rende più pericolosa la Fiorentina, anche se soprattutto da palla ferma. La grande occasione capita invece ad Abraham dopo un’ora, su assist involontario di Bonaventura, ma l’inglese non coglie l’attimo e si fa murare il tiro. La pressione offensiva viola cala, la Roma fiuta la possibilità di apertura di spazi da attaccare e li trova all’82′ con una ripartenza imbastita da Cristante per Abraham, che fa il secondo assist di serata, di nuovo per Dybala che non si fa pregare e va ancora in gol. Sipario.  

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P