Palermo, accoltella la compagna e poi si sucida

Palermo, accoltella la compagna e poi si sucida -
Palermo, accoltella la compagna e poi si sucida –

(Adnkronos) – Un uomo ha ucciso a coltellate la compagna e poi si è tolto la vita. L’omicidio-suicidio è avvenuto iwei sera a Villabate, nel palermitano, nell’appartamento della donna in via Giovanna D’Arco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.  

E’ ancora da chiarire il movente che ha spinto Salvatore Patinella, 41 anni, a uccidere a coltellate la sua compagna, Giovanna Bonsignore, 44 anni, e poi togliersi la vita. Patinella avrebbe accoltellato la sua compagna con diversi fendenti, per poi togliersi la vita anche lui con un’arma da taglio.  

A chiamare il 112, un amico dell’uomo messo in allarme da un post pubblicato da quest’ultimo su Facebook. Quando sono arrivati nell’appartamento, i carabinieri hanno trovato i due corpi privi di vita. L’arma del delitto è stata sequestrata così come la casa. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Misilmeri.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P