NielsenIQ pubblica un nuovo rapporto incentrato sull’impatto della sostenibilità nel settore dei prodotti confezionati

Il cambiamento climatico costringerà le aziende a ripensare i modelli di business e a trasformarsi nei prossimi cinque anni

CHICAGO–(BUSINESS WIRE)–NielsenIQ ha pubblicato oggi “The Changing Climate of Sustainability”, un nuovo rapporto incentrato sull’impatto del cambiamento climatico sul settore dei beni di consumo confezionati. Nei prossimi cinque anni, si prevede che la governance e i costi costringeranno produttori, marchi e rivenditori a trasformarsi e a impegnarsi in modelli di business reali e sostenibili per mitigare i rischi a breve e a lungo termine.

NielsenIQ pubblica un nuovo rapporto incentrato sull'impatto della sostenibilità nel settore dei prodotti confezionati 1

“La sostenibilità è da tempo all’ordine del giorno delle aziende, come una priorità a combustione lenta in cui alcune imprese hanno preso decisioni proattive per anticipare la situazione, mentre altre hanno adottato un approccio attendista”, afferma Regan Leggett, Foresight Leader di NielsenIQ. “L’esplosione dei costi dell’energia, i fallimenti dei raccolti e le interruzioni della catena di approvvigionamento costringono le aziende a mettere a prova i modelli di business esistenti o a sopportare l’incertezza e l’aumento dei costi”.

Tra le sfide della catena di approvvigionamento, le pressioni inflazionistiche e le caute intenzioni di spesa dei consumatori, il rapporto indica che questi ultimi sono più informati sulla sostenibilità e chiedono azioni e responsabilità da parte delle aziende. Il nuovo rapporto ha affrontato aree chiave, tra cui:

  1. In che modo l’esplosione dei costi sta stravolgendo i modelli di business esistenti a causa dell’impatto del cambiamento climatico.
  2. In che modo l’aumento della governance e delle normative sta stimolando lo slancio della sostenibilità.
  3. In che modo il sentimento dei consumatori sta cambiando, passando da un “nice to have” a una nuova base fondamentale per il loro processo decisionale.
  4. Che ruolo hanno i diversi stakeholder nel portare avanti l’agenda della sostenibilità? Di chi si fidano i consumatori? E in che modo le aziende possono aiutare i consumatori a fare scelte più sostenibili?
  5. Qual è il futuro della sostenibilità per rivenditori, marchi, consumatori e governo?
  6. Quali sono le azioni che le aziende devono intraprendere ora per raggiungere gli obiettivi futuri e gli impegni presi dai governi?

“I consumatori vogliono essere aiutati a vivere e consumare in modo sostenibile; tuttavia, non tutte le aziende adottano pratiche sostenibili”, ha dichiarato Nicole Corbett, vicepresidente di Thought Leadership, NielsenIQ. “Nell’ultimo decennio, i consumatori hanno invocato una rivoluzione verde che non si è concretizzata, e il greenwashing e l’inazione dei marchi e dei rivenditori hanno lasciato ai consumatori diversi livelli di fiducia nei confronti di questi soggetti.”

Il clima mutevole della sostenibilità ha raggiunto un momento critico e i prossimi cinque anni porteranno cambiamenti radicali, in quanto le aziende si trasformeranno per soddisfare le nuove richieste, le linee guida e le realtà del fare business. Un’azione autentica da parte di aziende proattive e genuine avrà un vantaggio strategico mentre le industrie si affannano per soddisfare i requisiti e imporre sforzi sostenibili.

Per gli ultimi approfondimenti sul rapporto, visitare il sito: https://nielseniq.com/global/en/insights/analysis/2022/the-changing-climate-of-sustainability-has-reached-a-critical-moment/.

Informazioni su NielsenIQ

NielsenIQ, società globale di servizi informativi, offre il gold standard nella misurazione dei consumatori e del retail attraverso la comprensione più connessa, completa e fruibile del consumatore globale in evoluzione e omnichannel. NielsenIQ è la fonte di fiducia per i settori che serve e il pioniere che definisce il prossimo secolo di misurazioni dei consumatori e del retail. I nostri dati, gli approfondimenti connessi e le analisi predittive ottimizzano le prestazioni delle aziende del settore CPG e retail, avvicinandole alle comunità che servono e contribuendo alla loro crescita.

NielsenIQ, una società di portafoglio di Advent International, opera in oltre 90 mercati, coprendo più del 90% della popolazione mondiale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito NielsenIQ.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Asia Pacifico: Tarini Mathur Kaul (tarini.mathurkaul@nielseniq.com)

Europa, Medio Oriente, Africa: Sebastien Monard (sebastien.monard@nielseniq.com)

America latina: Ari Rodriguez (ari.rodriguez@nielseniq.com)

Nord America: Gillian Mosher (gillian.mosher@nielseniq.com)

Total
0
Shares
Articoli correlati
P