Manovra 2023, Eurogruppo conferma ok Commissione

Manovra 2023, Eurogruppo conferma ok Commissione -
Manovra 2023, Eurogruppo conferma ok Commissione –

(Adnkronos) – L’Eurogruppo “accoglie con favore la presentazione del documento programmatico di bilancio aggiornato per il 2023 dell’Italia il 24 novembre, nonché il parere della Commissione emesso il 14 dicembre 2022”. L’Eurogruppo conferma così l’ok della Commissione alla manovra del governo Meloni. 

I 19 ricordano che la guidance per il 2023 inclusa nelle raccomandazioni del Consiglio del 12 luglio 2022 “distingueva tra Stati membri con livelli di indebitamento elevati e quelli con livelli di indebitamento medio-bassi, a seconda della loro situazione di bilancio ed economica. Gli Stati membri con livelli di indebitamento elevati dovrebbero perseguire una politica fiscale prudente, in particolare limitando la crescita della spesa primaria corrente finanziata a livello nazionale”. 

“Secondo la valutazione della Commissione, il documento programmatico di bilancio dell’Italia è in linea con gli orientamenti di bilancio per il 2023 contenuti nella raccomandazione del Consiglio all’Italia. Concordiamo con la valutazione della Commissione e in particolare accogliamo con favore il fatto che il piano miri a preservare gli investimenti finanziati a livello nazionale nel 2023. Gli investimenti saranno sostenuti anche attraverso il Recovery and Resilience Facility”.  

I 19 sottolineano “la necessità di accelerare le riforme strutturali di bilancio, che rafforzerebbero la crescita potenziale, la competitività e la sostenibilità del debito”. 

Nel 2023, per l’Italia, “così come per tutti gli Stati membri della zona euro, esamineremo le misure di bilancio per mitigare l’impatto dei prezzi elevati dell’energia, come indicato nella nostra dichiarazione sui documenti programmatici di bilancio del 5 dicembre 2022. L’Eurogruppo continuerà a monitorare da vicino gli sviluppi economici nella zona euro e si impegna a rafforzare ulteriormente il coordinamento delle politiche, al fine di fornire una risposta politica determinata e agile”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P