Lada: non solo la fuoristrada Niva e la storica Zhigulì

Lada: non solo la fuoristrada Niva e la storica Zhigulì -
Lada: non solo la fuoristrada Niva e la storica Zhigulì –

Sul mercato italiano, il brand Lada del costruttore russo Avtovaz è conosciuto soprattutto per la fuoristrada Niva e la storica Zhigulì. Quest’ultima, infatti, è la gemella sovietica della Fiat 124. Tuttavia, sono stati commercializzati anche altri due modelli, ovvero la compatta Samara e la sostituta Serie 100.

La Lada Samara fu venduta negli anni ’80 e ’90, nella variante hatchback a tre e cinque porte, nonché nella configurazione berlina a quattro porte. La gamma comprendeva le motorizzazioni a benzina 1.1 da 54 CV, 1.3 da 65 CV e 1.5 da 72 CV di potenza. Complessivamente, furono immatricolati circa 2.500 esemplari di Samara.

Nel 1999 debuttò la Lada Serie 100, prima con il propulsore a benzina 1.5 da 71 CV e poi con il motore 1.5 16V di pari alimentazione da 91 CV di potenza. Era proposta nelle declinazioni 110 con la carrozzeria berlina, 111 con la carrozzeria station wagon e 112 con la carrozzeria hatchback denominata Sport Coupé. La Serie 100 uscì dal mercato italiano nel corso del 2006, dopo esser stata immatricolata in quasi 750 unità.

Total
0
Shares
Articoli correlati
P