Intercettazioni, Nordio: “Porcheria anche in caso Palamara”

Intercettazioni, Nordio: “Porcheria anche in caso Palamara” -
Intercettazioni, Nordio: “Porcheria anche in caso Palamara” –

(Adnkronos) – “Questa porcheria è continuata anche dopo la legge Orlando basta vedere il sistema Palamara, cosa è uscito che non aveva niente a che fare con l’indagine e cosa non è uscito”. Così il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, in commissione al Senato. 

“Credete che tutte le intercettazioni del trojan di Palamara siano state trascritte nella forma della perizia? Sono state selezionate, pilotate e diffuse secondo gli interessi di chi le diffondeva, e non sono ancora tutte state rese pubbliche”, ha aggiunto. 

Riferendosi poi all’emendamento del governo, inserito nella Legge di Bilancio, che riguarda le intercettazioni preventive legate alle attività di intelligence:”E’ un equivoco che l’emendamento nella legge di bilancio sulle intercettazioni preventive sia rivoluzionario, è esattamente la stessa cosa, ha solo aumentato le garanzie, e trasferito un piccolo capitolo di spesa”. “Certo che il ministero ne era a conoscenza, abbiamo dato parere favorevole”, ha assicurato. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P