Midea pubblica la prima dichiarazione ambientale (EPD) al mondo per i prodotti di aria condizionata

(Adnkronos) – NORIMBERGA, Germania, 21 ottobre 2022 /PRNewswire/ — Il leader globale del settore smart home Midea (“l’Azienda”) ha tenuto una cerimonia in occasione di Chillventa 2022 per celebrare il rilascio della dichiarazione ambientale di prodotto (Environmental Product Declaration – EPD) per il suo condizionatore d’aria split series XtremeSave. In collaborazione con l’azienda di test, ispezione e certificazione (TIC) TÜV SÜD, Midea ha registrato e pubblicato il primo EPD al mondo per i prodotti di aria condizionata sul Sistema EPD internazionale e ha ricevuto una certificazione di impronta climatica del prodotto da TÜV SÜD. Nell’ambito degli sforzi di lunga data dell’azienda a favore dello sviluppo sostenibile, questo segna un’altra pietra miliare da quando Midea ha condotto la valutazione del ciclo di vita (LCA) per contribuire a fornire ai consumatori informazioni ambientali trasparenti sui prodotti e i valori più sostenibili che saranno creati per il mondo. 

  

“Il settore dell’aria condizionata è un elemento critico e fondamentale per la lotta al cambiamento climatico, e Midea ha dato un brillante esempio”, ha dichiarato Robert Ostendorf – Head of Global CPS, TÜV SÜD Product Service Division. “Negli ultimi anni, Midea è riuscita a sviluppare prodotti con certificazione ecologica TUV, come ‘Flash Cooling’ e ‘Easy to Clean’, per raggiungere un’efficienza energetica molto elevata.” 

Thomas Kunnig, Sales Manager di HVAC Solutions di Midea, ha dichiarato: “La pubblicazione dell’EPD è in linea con la nostra mission di aiutare il settore e il mondo a ridurre la propria impronta ambientale e a raggiungere un consumo netto di energia nullo. Abbiamo implementato una serie di misure per esaminare e rivedere l’intero ciclo di prodotti al fine di ridurre al minimo gli sprechi e le emissioni di CO2, impegnandoci con i partner a creare una catena di fornitura più ecocompatibile per consentire a tutti i clienti di Midea di creare uno stile di vita più sano e sostenibile.” 

Ogni prodotto offre a Midea l’opportunità di ridurre la propria impronta ambientale. In qualità di attore chiave nel settore degli elettrodomestici per il condizionamento dell’aria, Midea ha condotto numerose ricerche di frontiera per sviluppare alternative chimiche più sicure ed ecocompatibili per i suoi prodotti: l’applicazione del propano (R290) per i suoi condizionatori d’aria split è stata infatti riconosciuta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (UNIDO) per il suo significativo contributo all’ambiente globale. 

Inoltre, l’azienda dà priorità all’efficienza energetica e al miglioramento delle prestazioni nella progettazione dei prodotti. Midea produce oltre 2 milioni di unità di condizionatori d’aria dotati delle sue tecnologie green, che possono contribuire a risparmiare 416 milioni di kWh di elettricità e a ridurre 414.700 tonnellate di gas serra e 12.400 tonnellate di anidride solforosa all’anno. In genere, la fase di utilizzo di un condizionatore d’aria rappresenta l’80% della sua impronta di carbonio, mentre il condizionatore d’aria di Midea può risparmiare fino al 70% sull’utilizzo di energia in modalità ECO nelle 8 ore notturne. In questo modo, i consumatori contribuiscono a proteggere il pianeta e a eliminare gradualmente lo stereotipo che i condizionatori d’aria danneggiano l’ambiente. 

Gli obiettivi di efficienza energetica di Midea vanno oltre la progettazione del prodotto. L’azienda ha raggiunto oltre il 20% di energia fotovoltaica nel processo di produzione. Nel frattempo, ha implementato una soluzione a emissioni zero per i suoi edifici industriali, utilizzando meno terreni, meno energia generante emissioni e più materiali privi di rischi nell’ambito di una strategia di produzione più pulita. 

Per il packaging, Midea utilizza materiali riciclabili e biodegradabili che consentono all’azienda una riduzione di oltre 11.500 tonnellate di rifiuti all’anno. Midea fornisce inoltre opzioni di ritiro responsabili, consentendo all’azienda di riciclare oltre 32.220 elettrodomestici usati entro la fine del 2021. Per ampliare ulteriormente il suo programma di riciclaggio, Midea ha iniziato a offrire un’opzione di permuta più flessibile per gli acquisti incrociati di prodotti. 

Con una strategia green basata su sei pilastri principali che abbracciano la progettazione dei prodotti, l’approvvigionamento di materiali, la produzione, il riciclaggio, la logistica e i servizi, Midea implementa soluzioni per affrontare l’impatto ambientale in tutto il ciclo di attività, esplorando nuovi modi per migliorare la qualità e la durabilità dei prodotti e ridurre il consumo energetico.  

CONTATTO: Kira Yuanyuanbs1@midea.com +86-13543439120 

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1918508/Midea_debut.jpg
 

Video – https://mma.prnewswire.com/media/1918020/GREEN_IS_MIDEA.mp4
 

View original content:https://www.prnewswire.com/news-releases/midea-pubblica-la-prima-dichiarazione-ambientale-epd-al-mondo-per-i-prodotti-di-aria-condizionata-301655865.html
 

 

P