Le più grandi aziende di scommesse con sede e uffici a Malta  -
Le più grandi aziende di scommesse con sede e uffici a Malta  -

Le più grandi aziende di scommesse con sede e uffici a Malta 

Il Mediterraneo è ricco di scorci affascinanti, cittadine soleggiate e dove il tempo sembra essersi fermato. Non sono ovviamente tutte uguali le città del Mediterraneo, e in particolare se ci riferiamo alle isole, grandi o piccole che esse siano, hanno ciascuna di queste la propria particolarità. Fra queste c’è Malta, ufficialmente Repubblica di Malta, stato più piccolo di tutta la Unione Europea, ma fra i più “potenti”, grazie soprattutto alla sua specializzazione nel gioco d’azzardo e nelle scommesse. Scopriamo di più su Malta e le grosse aziende del gambling con sede nella felice isola. 

 In questo momento ci sono oltre 300 aziende attive nel settore delle scommesse e del gioco d’azzardo con sede a Malta. L’isola del Mediterraneo non offre soltanto un perfetto mix fra qualità e costo della vita, bensì è terreno fertile per tutti gli operatori nuovi o esperti che operano nel settore del gioco online. Abbiamo sia veri e propri colossi del settore come Betsson, Evolution Gaming, e poi ancora Unibet, SKS365, che però mantienre anche la propria sede originaria a Vienna; ma altresì piccole realtà che si affacciano sul mercato. Ma chi sono queste società, chi c’è dietro di loro e perché hanno scelto Malta come sede della propria attività.

Perché Malta? 

La domanda posta così a bruciapelo potrebbe sembrare di difficile risposta, ma non è così. Il motivo del perché le aziende protagoniste del settore scommesse e giochi online scelgono questa soleggiata isola mediterranea è per via della propria legislazione, che non solo favorisce la creazione di questo tipo di impresa, bensì 

Tutto ciò è iniziato nel 2004, quando la Malta Gaming Authority ha messo nero su bianco la legislazione su questa materia, ed è proseguito quando nel 2011 lo stesso organismo ha reso il processo molto più fluido. Infatti la richiesta per l’apertura di un’azienda che offre servizi di intrattenimento ludico online a Malta consta di un solo processo, ma non finisce qui. 

Il governo maltese ha compreso anzitempo che questo settore fosse in crescita, e ha provveduto a creare dei canali di supporto per nuove e vecchie aziende. A completare il quadro di attrazione per capitali esteri nel mondo del gioco e delle scommesse ci sono delle imposte agevolate per chi opera in questo settore, e importanti incentivi fiscali. 

La storia di alcune società

Per conoscere a fondo la dinamica delle aziende di scommesse che hanno sede a Malta è utile analizzarne alcune, come ad esempio Unibet. Parliamo di un vero e proprio colosso del gambling, attiva dal lontano 1997 può indubbiamente essere inclusa fra le prime cinque aziende del settore. Ha sede a Gżira e fa parte del gruppo Kindred Group Plc. Però non tutti sanno che questa grande società è nata in realtà nel Regno Unito, e solo successivamente ha spostato la propria sede a Malta, precisamente nel 2000. 

Storia simile per la celebre NetEnt, qui tutti i giochi. L’azienda che ha prodotto titoli di successo quali Dead or Alive, Gonzo’s Quest, o ancora Starburst, è stata fondata a Stoccolma nel 1996, ma è stata successivamente acquisita da Evolution Gaming, che ha sede a Malta e che proprio nella propria sede maltese cerca continuamente risorse italiane per differenti posizioni, a dimostrazione della crescita del brand. Non a caso Evolution Gaming ha pagato quasi 20 miliardi di euro per l’acquisizione della ex azienda svedese, che si trovava però in situazioni finanziarie non brillantissime. 

Il caso di SKS365 è invece ancora diverso. L’azienda è stata fondata a Innsbruck nel 2009, ed è fra le più giovani citate in questo articolo. Il brand ha mantenuto la propria sede nella nazione d’origine, spostandola però a Vienna, ma ha successivamente deciso di investire su altri mercati, fra cui ovviamente quello maltese vista la maggiore attrazione del governo bianco rosso insulare in tema di scommesse sportive. Infatti a conferma di ciò c’è da dire che il brand austriaco non è presente in Austria con il servizio di scommesse sportive, che invece eroga puntualmente in Italia, in Serbia e a Malta. 

Sono davvero numerose le aziende con uffici o sedi legali ufficiali sull’isola di Malta, e le motivazioni sono diverse, e tutte valide e sostanziose. A completare l’appeal di questa isola c’è il fatto che proprio grazie a questo movimento legato al settore del gaming si è venuto a creare su Malta un ambiente multiculturale che favorisce investimenti esteri, e la possibilità di parlare diverse lingue, fra cui ovviamente l’inglese. 

P