Consulta Universitaria del Cinema: Manzoli è il nuovo presidente -
Consulta Universitaria del Cinema: Manzoli è il nuovo presidente -

Consulta Universitaria del Cinema: Manzoli è il nuovo presidente

Giacomo Manzoli, professore ordinario di Cinema, Fotografia, Televisione presso l’Università di Bologna, dove dirige il Dipartimento delle Arti, è stato eletto Presidente della Consulta Universitaria del Cinema per il prossimo biennio.

L’elezione è avvenuta nell’annuale Assemblea che si è svolta il 22 ottobre all’Università Roma Tre e che ha rinnovato le cariche statutarie: Mariagrazia Fanchi (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Christian Uva (Università Roma Tre) sono stati eletti in rappresentanza dei professori ordinari; Deborah Toschi (Università di Pavia) e Federico Zecca (Università di Bari) in rappresentanza dei professori associati; Angela Maiello (Università della Calabria) e Giacomo Tagliani (Università di Palermo) in rappresentanza dei ricercatori; Mariachiara Grizzaffi (IULM) in rappresentanza dei docenti a contratto e assegnisti di ricerca.

Nell’ambito dell’Assemblea venerdì 21 ottobre si è svolta al Teatro Palladium la presentazione del volume L’invenzione del futuro. Cinema e media audiovisivi nell’università italiana, edito da Marsilio, a cura di Giulia Carluccio, presidente CUC uscente, e Adriano D’Aloia, coordinatore delle attività di comunicazione dell’associazione.

All’evento hanno preso parte anche registi e professionisti di settore come Gianni Vicari, Antonietta De Lillo, Pedro Armocida, Gianni Celata.

Fondata nel 1990, la Consulta Universitaria del Cinema riunisce i quasi 400 docenti e ricercatori universitari dell’area cinema, televisione, fotografia e media audiovisivi.

L’associazione costituisce un importante punto di riferimento nel panorama scientifico nazionale e promuove iniziative di ricerca e di confronto culturale volte ad ampliare e potenziare la presenza delle discipline attinenti il cinema e gli audiovisivi nell’Università italiana.

P