Allegri: “Un’altra Juve dopo la pausa” -
Allegri: “Un’altra Juve dopo la pausa” -

Allegri: “Un’altra Juve dopo la pausa”

(Adnkronos) – “In campionato siamo in ritardo, abbiamo il tempo e la possibilità di recuperare”. Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, si esprime così prima del match contro il Lecce. I bianconeri sono reduci dall’eliminazione anticipata dalla Champions League e in campionato sono lontanissimi dalla vetta in un avvio di stagione disastroso. “Ora abbiamo cinque partite importanti e bisogna concentrarsi su quello, poi verrà la sosta e recupereremo tutti i giocatori e sarà un’altra cosa”, dice Allegri. 

La Champions della Juventus è stata un fallimento o no? “Nella vita capitano queste cose qui, non trovo la parola adatta, trovatela voi”, risponde ai giornalisti il tecnico. “Ci sono squadre che sono state otto anni senza giocare in Champions, può capitare anche questo. Non bisogna andare in frustrazione altrimenti non ne usciamo più”, dice provando a voltare pagina. 

A Lecce, ancora assenze. “Vlahovic non ha recuperato, ha questo dolore all’adduttore e poi non ci sarà Locatelli per motivi personali”, spiega Allegri. “Abbiamo giocatori a sufficienza per giocare la partita di domani contro una squadra ben organizzata, giocare a Lecce non è mai semplice perché son partite sempre complicate. Bisogna avere una reazione dopo l’eliminazione”. 

 

 

P