AGILE LAB: gestione decentralizzata dei dati per garantire scalabilità e agilità! -
AGILE LAB: gestione decentralizzata dei dati per garantire scalabilità e agilità! -

AGILE LAB: gestione decentralizzata dei dati per garantire scalabilità e agilità!

(Adnkronos) –
Agile Lab è l’ azienda specializzata in tecnologie abilitanti legate al mondo Big Data e ai sistemi data-intensive, fra le prime ad implementare il paradigma della gestione decentralizzata Data Mesh. Concetto relativamente nuovo e tendenza in rapida crescita nel corso degli ultimi due anni, il Data Mesh mette a disposizione del “sistema dati” un’ architettura distribuita e decentralizzata, consentendo autonomia, agilità, scalabilità aziendale, velocità ed integrazione, migliore time to market rispetto ai propri competitor e un maggior tasso di innovazione. La finalità? Garantire massima efficienza utilizzando l’intelligenza artificiale tecnologie all’avanguardia e far fronte alle mutevoli esigenze aziendali.
 

Soluzioni innovative per la gestione dei dati
 

La trasformazione digitale aziendale in corso negli ultimi decenni è, senza dubbio, un acceleratore della “data transformation” e su questo non ci sono dubbi, dato che ogni processo che viene digitalizzato genera, inevitabilmente, nuove sorgenti dati che devono essere elaborate e valorizzate. Agile Lab è in prima linea sul fronte, precursore e innovatore fin dal lontano 2013.  

Quasi un decennio nel quale l’ azienda si è sempre configurata al centro della “data transformation”, essendo tra i primi player in Italia a portare le tecnologie di storage e processing (Apache Spark, Apache Hadoop) che hanno permesso di creare i cosidetti Data Lake, diventando partner tecnologico di molte tra le più grandi realtà italiane.  

Poi, per rispondere alle mutevoli esigenze aziendali, anche con l’ introduzione del Data Mesh, offrendo un’alternativa al modello organizzativo “centralizzato” del Data Lake.  

Un’architettura distribuita e decentralizzata capace di portare numerosi vantaggi alle aziende, quali riduzione del time to market delle iniziative aziendali, migliore e più equa allocazione dei costi interni e di manutenzione, scalabilità e agilità.  

“A livello progettuale, siamo stati molto fortunati a guidare l’implementazione del Data Mesh in una delle prime 5 aziende energetiche al mondo agli inizi del 2020 e da questa referenza si sono sviluppate molte altre progettualità con aziende enterprise in Italia e all’estero.” dichiarano i co – fondatori Alberto Firpo e Paolo Platter, rispettivamente CEO e CTO di Agile Lab. 

DATA MESH: gestione decentralizzata per un business agile
 

Il Data Mesh è il nuovo paradigma per la gestione dei dati all’interno di una azienda. Prima del suo avvento, la gestione e il governo dei dati analitici (ossia quei dati necessari per comprendere a fondo il proprio business e per ottimizzarlo) erano centralizzati, sia a livello di processi che garantissero la qualità dei dati, la sicurezza e il loro governo, sia di team, con figure puramente IT.  

Quest’ impostazione però, con il tempo, laddove applicata su larga scala, ha cominciato a presentare non pochi problemi e rivelarsi inefficace. 

I motivi? In primis perché i dati devono essere trattati applicando conoscenza del dominio di business e un team IT centrico non riesce a dare un contributo in tal senso su un panorama così ampio di tematiche funzionali.  

Esiste poi certamente una notevole difficoltà nel riuscire a trasferire al team centrale tutti gli aspetti funzionali necessari per implementare una certa iniziativa. Proprio per questo, si parla di scarsa abilità da parte della “squadra lavoro” di scalare la propria capacità di delivery sulla base del demand, creando un “collo di bottiglia”, con conseguente “in-agilità”.  

Ciò rende impossibile cogliere risultati veloci e immediati e mettere a punto nuove iniziative che generino un reale impatto.  

“Questi problemi erano – e continuano ad essere – abbastanza tipici soprattutto delle large enterprise, ma potrebbero sorgere anche in aziende più piccole: ecco che l’adozione di una gestione decentralizzata dei dati nasce proprio per ovviare a tali questioni. In pratica, si tratta di decentralizzare gran parte delle responsabilità dei processi sui domini di business, trasformando il dipartimento IT in un enabler tecnologico e metodologico. Indubbiamente, una grossa trasformazione a livello organizzativo!  

I domini di business devono acquisire skill in ambito di data management, e ciò vuol dire far coesistere, all’interno degli stessi team, profili funzionali e “business oriented” e profili tecnici. Ossia, una “squadra” cross-funzionale che sia in grado di raggiungere obiettivi sfruttando al massimo i dati presenti in azienda!  

Ma non è tutto, perché la decentralizzazione, da sola, non è sicuramente sufficiente. Esiste anche la necessità di assicurare un certo livello di governance sui dati e l’interoperabilità tra i dati prodotti dai diversi domini. Ecco che a tal fine, il Data Mesh prevede che vengano applicati paradigmi di governance altamente automatizzati da una piattaforma performante abilitante.”  

DATA MESH: come Agile Lab ha implementato il nuovo paradigma
 

Il Data Mesh non è l’unica soluzione per la valorizzazione dei dati e non è adatta a tutte le tipologie di contesti, ma è sicuramente una delle strategie che gioca un ruolo di maggior rilievo in tal senso. 

“A distanza di quasi tre anni dalla prima implementazione del 2020, e dopo diverse iniziative in essere, possiamo affermare che non esiste un paradigma standard da applicare in ogni caso: vale a dire che nessuna implementazione è uguale alle altre. Il processo di adozione è invece altamente customizzato e iterativo: è necessario un mindset altamente auto-critico per comprendere cosa sta funzionando e cosa no, mettersi in discussione ed, eventualmente, cambiare rotta.  

Fortunatamente, Agile Lab è in una posizione di vantaggio rispetto a questo, perché, per sua natura e cultura, è abituata ad abbracciare il cambiamento e a viverlo come parte naturale del processo di miglioramento.” 

Che step seguire, generalmente, per l’ implementazione del Data Mesh? “Per prima cosa facciamo un assessment: analizziamo la cultura “dati” e le dinamiche presenti ai vari livelli dell’azienda, per poter capire in che modo approcciare la questione a livello tecnologico, strategico e politico.  

Delineiamo, quindi, una roadmap di alto livello, consapevoli che la parte più difficile è sicuramente il cambio culturale richiesto e l’identificazione delle giuste leve per attuarlo: in un approccio decentralizzato, è molto importante che ogni business stakeholder sia “a bordo” e pienamente consapevole del paradigma da applicare.  

Noi siamo sempre in prima linea nel supportare l’azienda, in questo senso, con varie metodologie: presentazioni, webinar, focus meeting, in grado di illustrare a fondo le implicazioni (oneri e onori) che derivano dall’ adozione di una gestione decentralizzata dei dati.  

Una volta ottenuto un buon livello di consenso e buy-in da parte degli stakeholder di business, c’è la parte realizzativa, che necessariamente deve passare dalla creazione di una piattaforma abilitante per permettere ai domini di business di sperimentare i benefici del paradigma con un buon time to market e livello di autonomia. 

A tal proposito siamo in grado di fornire una piattaform Data Mesh in brevissimo tempo grazie al nostro prodotto Data Mesh Boost, che permette di ridurre i tempi di implementazione di un’iniziativa Data Mesh da anni a mesi, consentendo ai nostri clienti di velocizzare il processo di adozione del paradigma e sperimentarne i benefici, a partire da subito!” 

Gestione dati e innovazione: come Agile Lab fa la differenza
 

Agile Lab è un’ azienda da sempre fortemente reattiva nell’identificazione di opportunità legate alla valorizzazione dei dati e all’implementazione di soluzioni in grado di garantire la massima efficienza, autonomia e agilità.  

“Il nostro team è in grado di recepire e accogliere il cambiamento con grande tempismo: ecco perché siamo sempre al passo con i tempi. I servizi che proponiamo si distinguono fortemente per qualità e tasso di innovazione.” 

In ambito gestione dati, Agile Lab propone una serie di pratiche Elite Data Engineering molto evolute e futuristiche, che le permetteno di alzare notevolmente la qualità e l’efficacia degli interventi di valorizzazione, portando i clienti che vi si rivolgono in una netta posizione di vantaggio rispetto ai loro competitor. 

Inoltre, a disposizione dell’ azienda c’è un insieme di prodotti Suite Witboost, gran parte di essi rilasciati tramite licenza open-source, che portano un immediato beneficio in termini di automazione e tempi di implementazione. In particolare fa parte di questa suite proprio il Data Mesh Boost.  

Infine, anche a livello tecnologico, possiamo dire che l’avvento del Data Mesh abbia generato un ampio spazio per innovare. Questo perché alcuni dei principi necessari per adottare il paradigma al momento non sono ancora supportati da tecnologia adeguata.  

“Ci aspettiamo che nei prossimi anni ci sarà molto fermento a livello tecnologico per coprire argomenti quali: Internal Data Engineering Platforms, Control Planes for data applications, Computational Policies. Segmenti decisamente all’avanguardia: nel prossimo futuro contiamo di generare un impatto di innnovazione tecnologica e metodologica, non solo nel panorama italiano, ma anche e, soprattutto, a livello internazionale. Nuove avvincenti sfide ci attendono!” 

www.agilelab.it
 

mail: info@agilelab.it
 

tel: +39 02 8715 6227 

P