Medical Microinstruments presenta strumenti robotici ancora più piccoli per affrontare le complessità della super-microchirurgia

(Adnkronos) – Eseguiti in Europa i primi interventi con i nuovi strumenti Supermicro  

PISA, Italia, 8 settembre 2022 /PRNewswire/ — Medical Microinstruments, Inc. (MMI), azienda di robotica impegnata a migliorare gli esiti clinici per i pazienti sottoposti a microchirurgia, ha annunciato oggi il lancio dei suoi nuovi strumenti NanoWrist® Supermicro da utilizzare con il sistema chirurgico Symani®, sviluppati specificamente per affrontare le sfide della microchirurgia. Il nuovo porta aghi e dilatatore supermicro sono stati recentemente utilizzati in procedure cliniche a Zurigo, Firenze e Salisburgo, con esiti positivi per i pazienti. 

Simon Enzinger, MD, DDS, chirurgo del dipartimento di Chirurgia orale e maxillo-facciale dell’Ospedale universitario di Salisburgo, ha utilizzato i nuovi strumenti in una procedura denominata glossectomia parziale, dove ha sollevato un flap laterale libero da braccio per sostituire un’ampia sezione della lingua del paziente che ha richiesto la rimozione a causa del cancro. Per restituire il flusso sanguigno al tessuto trasferito, il dott. Enzinger aveva bisogno di collegare il ramo dell’arteria collaterale radiale a un ramo laterale dell’arteria tiroide superiore del diametro di appena 0,8 mm e in una posizione di difficile accesso. 

“Abbiamo già visto i vantaggi di Symani e degli strumenti NanoWrist nel migliorare la destrezza e il controllo”, ha dichiarato il dott. Enzinger. “Le nuove punte degli strumenti supermicro sono ancora più piccole e raffinate, e semplificano ulteriormente il collegamento di precisione dei vasi di diametro inferiore a un millimetro. Credo che questo amplierà la capacità di utilizzare i flap perforatore-perforatore, rendendo gli interventi chirurgici a flap libero più brevi e meno invasivi”. 

Gli strumenti NanoWrist Supermicro di MMI sono disponibili in commercio nell’Unione Europea (UE). Le punte dei nuovi strumenti sono la metà della larghezza dei microstrumenti standard di MMI con un design conico ottimizzato per collegare i vasi di diametro inferiore a un millimetro e mantenere delicatamente le suture da 10-0 a 12-0. 

La microchirurgia è la manipolazione o la sutura di parti anatomiche molto piccole come arterie, vene, dotti o nervi. Queste procedure richiedono un elevato ingrandimento visivo e strumenti di precisione specializzati, oltre a capacità motorie avanzate e raffinate. La supermicrochirurgia è la microchirurgia su scala ancora più ridotta. Symani ha reso possibile la chirurgia linfatica aggiungendo una precisione che non tutti i chirurghi possono ottenere, anche con lunghe sessioni di formazione, durante la sutura manuale di vasi estremamente piccoli. 

“Il lancio dei nostri nuovi strumenti supermicro è una pietra miliare significativa poiché spingiamo i confini della chirurgia robotica per lavorare sui vasi anche più piccoli che pochi chirurghi sono in grado di collegare manualmente”, ha dichiarato Mark Toland, CEO di MMI. “Siamo entusiasti del fatto che le nostre soluzioni innovative consentiranno a un maggior numero di chirurghi di eseguire tecniche microchirurgiche e di contribuire ad ampliare l’accesso dei pazienti alla super-microchirurgia per malattie croniche come il linfedema, una condizione gravosa che colpisce 250 milioni di persone in tutto il mondo.” 

Informazioni su Medical Microinstruments, Inc. 

Medical Microinstruments, Inc. (MMI) è stata fondata nel 2015 vicino a Pisa, in Italia, per migliorare le prestazioni chirurgiche attraverso lo sviluppo di un sistema robotico che consente ai chirurghi di ottenere risultati migliori nel campo della microchirurgia. Il sistema chirurgico Symani combina innovazioni proprietarie, tra cui i microstrumenti articolati più piccoli al mondo, nonché le tecnologie per la riduzione del tremore e la scalabilità del movimento. Insieme, queste potenti capacità consentono a un maggior numero di chirurghi di eseguire con successo la microchirurgia, ampliandone il campo. MMI è sostenuta da investitori internazionali medtech tra cui Andera Partners, BioStar, Deerfield Management, Fountain Healthcare Partners, Panakès Partners, RA Capital e Sambatech. 

Logo – https://mma.prnewswire.com/media/1308712/MMI_SpA_Logo.jpg
 

 

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P