Le suore di clausura vogliono un convento più green -

Le suore di clausura vogliono un convento più green

(Adnkronos) – Un convento secolare irlandese, l’abbazia di St. Mary a Glencairn, appartenente a un ordine di clausura di suore trappiste nel sud-est dell’Irlanda, sta utilizzando l’energia verde e l’agricoltura sostenibile per cercare di rendersi autosufficiente dal punto di vista del riscaldamento e del cibo e le sue 29 suore stanno incoraggiando altre comunità religiose ad attuare questa politica. Bovini, pecore e serre contribuiscono a rendere il monastero autosufficiente, mentre le monache coltivano mele, grano e ortaggi su oltre 200 ettari di terreno. 

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P