Elisabetta, da Babingtons a Roma va a ruba il tè ‘Royal Blend’ -

Elisabetta, da Babingtons a Roma va a ruba il tè ‘Royal Blend’

(Adnkronos) – Nella famosa sala da tè ‘Babingtons’ di Roma va a ruba la miscela ‘Royal Blend’, creata appositamente per la regina Elisabetta, in occasione del suo viaggio nella capitale del 2000. “Già normalmente è tra le più apprezzate dalla nostra clientela – dice all’Adnkronos una delle responsabili di sala del rinomato locale di Piazza di Spagna, che preferisce mantenere l’anonimato – ma in queste ore in molti chiedono anche di poterla acquistare per farne omaggi o ricordi della regina”.  

La miscela di tè neri e oolong (un seme fermentato che si trova soltanto a Taiwan) che rende la bevanda più delicata, fu creata dal proprietario di Babingtons, Rory Bruce, e dalla cugina Chiara Bedini, proprio per farne dono alla Regina nella sua visita a Roma del 2000. Il tè fu spedito anche a Buckingham Palace, che rispose con una lettera di ringraziamento. Nello storico locale romano, nato nel 1893 e concepito come un angolo di Inghilterra a Roma in fatto di colazioni e cerimonie del tè, la miscela Royal Blend è acquistabile anche in barattoli (dove l’etichetta ricorda che è stata “dedicata e donata a Sua Maestà la Regina Elisabetta II”) per doni o uso domestico. “Una miscela maestosa, potente ed aromatica, ricca di sfumature mielate e fruttate date dal Keemun e dal Darjeeling e resa regale e leggermente floreale grazie all’aggiunta del Formosa Oolong”, recita la descrizione sul sito del locale, dove il prodotto, normalmente in vendita, è andato esaurito.  

I rapporti di Babingtons con i reali inglesi hanno poi riguardato anche Carlo III, al quale fu spedita nel 2018 un’altra pregiata miscela insieme al libro per i 125 anni della sala da tè. Il futuro re rispose con un biglietto in cui apprezzava e ringraziava.  

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P