Dl Aiuti, Renzi: “Saltato tetto a stipendio manager” -

Dl Aiuti, Renzi: “Saltato tetto a stipendio manager”

(Adnkronos) – ”Un follower mi chiede come mai è saltato il tetto allo stipendio dei manager pubblici? Quello era un tetto che avevo messo io. Oggi il governo ha fatto questa riformulazione e non avevamo alternativa che votarlo per evitare che saltasse tutto e saltassero 17 miliardi di aiuti alle famiglie…”. Lo ha rivelato Matteo Renzi in collegamento Facebook dal Senato.  

”Il tema delle riforme costituzionali tornerà sicuramente nella prossima legislatura con buona pace di quelli che dicevano che era una nostra fissazione…”, aggiunge il leader di Italia Viva. 

ELEZIONI – ”La nostra sfida è portare il Terzo Polo al 10%. Vediamo se ce la facciamo, è una partita che dipenda da ciascuno di noi. ‘Se vinciamo noi, vince l’Italia con Draghi. Se vince la destra, c’è la Meloni…”, dice Renzi. ”Del Pd non parlo più anche perchè a fare campagna contro il Pd, ci pensano quelli del Pd… Mi riferisco all’ultima sparata di Emiliano: trovo che sia uno stile allucinante… Non è il mio stile, non è lo stile che io voglio mai immaginare in una campagna elettorale. Saremo anche in Puglia per dire che noi siamo diversi da Emiliano…”, aggiunge. 

”Giorgia Meloni ha detto che la pacchia è finita per l’Europa… Cara Giorgia, se non c’era l’Europa, i 209 miliardi di euro li prendevi stampando soldi sul Monopoli… Allora prima di parlare male dell’Europa, cerca di fare uno sforzo per capire che oggi essere europeisti è il vero modo per essere patrioti. E penso che continuare ad attaccare l’Europa, forse faccia prendere qualche voto in campagna elettorale, ma alla lunga faccia del male al Paese”, afferma ancora. 

 

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P