Come scegliere il tacco migliore per ogni occasione -
Come scegliere il tacco migliore per ogni occasione -

Come scegliere il tacco migliore per ogni occasione

L’idea che una donna indossi i tacchi soltanto quando ha una serata importante è ormai acqua passata. Sempre più donne decidono di vestire delle scarpe con tacco nei loro posti di lavoro per il semplice piacere di valorizzare sé stesse e la propria eleganza: che sia un’uscita con le amiche o un pranzo fuori con la famiglia, indossare un tacco significa affermare la propria femminilità per il proprio compiacimento. Di conseguenza, diventa sempre più necessario per le donne individuare le giuste scarpe con tacco comode che, a seconda dell’attività che andrà a fare, possa garantirle un adeguato comfort, soprattutto se si tratta di lunghe serate. Esistono tanti tipi di tacchi, con grandezza e altezza variabile, che si adattano a diverse occorrenze. Ma cosa scegliere, quindi, tra tacchi a spillo, larghi o a zeppa? Con questa breve guida potrai prendere spunto e trovare la scarpa migliore per ogni occasione.

Cosa indossare il giorno in città

Se l’appuntamento consiste nel prendere un caffè con le amiche o partecipare a una bevuta con i propri colleghi di lavoro, si può esaltare la propria figura indossando un paio di jeans o pantaloni attillati insieme a delle zeppe colorate che, informali e comode, non mancano mai di personalità. Se al posto dei pantaloni si opta per una minigonna, ma si desidera comunque vestire in modo non troppo vistoso, abbina uno stivale con tacco sottile. In questo modo si avrà la possibilità di stare in piedi per lungo tempo senza problemi, sentendosi a proprio agio.

Che tacchi mettere per un appuntamento importante

Durante il pomeriggio ci sono molti appuntamenti a cui poter essere invitate: da quelli di lavoro formali a quelli informali con un partner o con amici. Nel primo caso, valorizzare le proprie gambe con un tacco largo e non troppo basso è sicuramente una buona scelta, sia che si decida di indossare un tubino sia una gonna con camicia. Se si ha timore di eccedere troppo con l’altezza, si può sempre considerare un tronchetto basso, sobrio ed elegante al tempo stesso. Se invece bisogna andare a un appuntamento informale, le zeppe saranno ottime. Nel pomeriggio è consigliabile evitare scarpe troppo luccicanti o piene di lustrini; per un appuntamento galante alla sera, invece, ci si può sbizzarrire con un bel tacco décolleté, sia su un pantalone attillato sia su una gonna o un vestito. Il tacco nero, infine, sta bene su tutto, ma è bene concedersi ogni tanto un colore che stacchi dalla gradazione degli abiti, magari abbinando una borsetta in tinta.

I tacchi per le serate

Il programma prevede una serata con le amiche in qualche locale alla moda della città? È allora il caso di sbizzarrirsi con i tacchi a spillo: alti, sexy e di qualsiasi colore e modello, slanciano la figura valorizzando perfettamente la propria femminilità. È consigliabile sempre, però, fare attenzione all’altezza del tacco da indossare in base a come ci si veste, ma non bisogna dimenticare mai la comodità da avere durante la serata. Se si pensa di stare molto in piedi o di dover fare tratti lunghi a piedi, è bene sentirsi libera di scegliere un tacco con plateau.

P