Viola Luciani oro a 12 anni nella Cdm pattinaggio freestyle inline

(Adnkronos) – Viola Luciani, 12enne marchigiana, astro nascente del pattinaggio inline freestyle, è oro nella prova di Battle alla Coppa del Mondo Tre Stelle che si è disputata in questi giorni a Porto Recanati (Macerata). “Giocava in casa Viola -si legge in una nota-, residente a Castelfidardo e atleta della Conero Roller. Ieri sera, nella sera conclusiva della manifestazione alla quale hanno preso parte circa 200 atleti da 10 nazioni, Luciani ha trionfato tra le junior superando due avversarie davvero ostiche come la polacca Aleksandra Lisiecka e la romena Mihaela Muntean che l’aveva, a sua volta, beffata nella precedente tappa di Coppa del Mondo che si disputata nelle scorse settimane a Parigi. Quarta un’altra marchigiana, Rebecca Pirani, che proprio con Viola aveva partecipato nella giornata inaugurale alla prova di coppia del Pairs”. 

“Festa grande nel centro rivierasco marchigiano anche per il clan azzurro. Al termine dei quattro giorni di gare è stato quello italiano il medagliere più ricco e pesante con 7 ori, 7 argenti e 6 bronzi davanti alla squadra di Taiwan della campionissima Chiu Yin-Hsuan (suoi 3 ori su 4 della propria squadra) e Polonia, terza con una medaglia in più degli asiatici ma di metalli meno nobili. Risultati che aumentano le aspettative tricolori in attesa del Mondiale che si disputerà a Buenos Aires a novembre. Oltre all’oro della Luciani gli atleti italiani ieri sera impegnati nella Battle hanno potuto far festa con Lorenzo Demuro e Lorenzo Guslandi, primo e secondo dei senior davanti al taiwanese Chou Po Wei al termine di una gara ricca di colpi di scena”.  

 

“La squadra asiatica si è rifatta nel femminile con l’ennesimo oro della Yin Hsuan che ha avuto la meglio sulla spagnola Paula Royo Martínez e Klaudia Hartmanis, polacca come i trionfatori della junior maschile, Wiktor Smosarski e Jan Hul, oro e argento davanti allo spagnolo Adrián Sebastián Ciménez. Si è chiusa così la tappa marchigiana della Coppa del Mondo Tre Stelle di pattinaggio freestyle. Quattro giorni di eventi, organizzati dalla Conero Roller, associazione sportiva di pattinaggio artistico, a rotelle e inline freestyle, sotto l’egida di Fisr e Word Skate (Federazioni italiana e internazionale Sport Rotellistici) e con il patrocinio di Regione Marche, Coni e Comune di Porto Recanati”.  

“Un evento che ha attirato circa 20mila spettatori tra gare, incontri, eventi e iniziative da mattina alla sera all’interno del Village allestito nel parco Europa a due passi dalla spiaggia. Attorno al main event non ci si è certo annoiati tra aperitivi al tramonto, dj set, in centro città con il mercatino vintage di LidoKilo e ospiti d’eccezione come la star di TikTok Asia Busciantella, accompagnata dalle “colleghe” influencer Rebecca Parziale e Iris Di Domenico e la presenza dell’artista Giorgio Bartocci le cui opere di urban art sono state realizzate su un container e su blocchi di cemento che resteranno al Comune di Porto Recanati”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni, Guzzetta: "Moltiplicazione esenzioni è violazione della legge"

Articolo successivo

Rai1, novità: anticipano Serena Bortone e Alberto Matano. Ossini in solitaria a Unomattina

Articoli correlati
P