Ucraina, Kiev: “Centrale nucleare Zaporizhzhia non è esplosa per miracolo”

(Adnkronos) – “Questo giorno in Europa è stato possibile solo perché ieri la centrale nucleare di Zaporizhzhia non è esplosa per miracolo. La Russia l’ha sequestrata e sta mettendo in scena pericolose provocazioni. L’Aiea deve chiedere alla Russia di ritirarsi dalla centrale nucleare e trasferirla sotto il controllo di una commissione speciale”. Lo scrive su twitter il consigliere del presidente ucraino Mikhaylo Podolyak, all’indomani del bombardamento dell’impianto per il quale Mosca e Kiev si sono accusate reciprocamente. 

La compagnia nucleare statale ucraina Energoatom ha affermato in precedenza che un reattore è stato disconnesso dalla rete a causa di danni alla linea elettrica ad alta tensione.  

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gb, Archie Battersbee è morto: staccato il supporto vitale

Articolo successivo

Monica Setta, compleanno da favola con Franco Simone a La Peschiera (Monopoli). Le foto dell'evento

Articoli correlati
P