Taiwan, “Cina simula attacco contro l’isola”

(Adnkronos) – Continuano le maxi manovre militari cinesi con aerei e navi intorno a Taiwan, iniziate dopo la visita di Nancy Pelosi sull’isola. “Vari mezzi dell’Esercito popolare liberazione” cinese “sono stati individuati intorno allo Stretto di Taiwan, alcuni hanno superato la linea mediana” di demarcazione nello Stretto, si legge in un tweet del ministero della Difesa di Taipei. “Possibile attacco simulato contro Hva”, obiettivi di alto valore, aggiunge. 

Il ministero precisa che le forze armate dell’isola – di fatto indipendente, ma che Pechino considera una “provincia ribelle” – hanno risposto anche con “missioni di Combat Air Patrol e pattugliamento navale e sistemi missilistici terrestri”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Maltempo Alto Adige, la furia dell'acqua porta via alberi e detriti - Video

Articolo successivo

Gaza, lanci di razzi e raid di Israele. "Situazione verso escalation"

Articoli correlati
P