Quercus completa la raccolta di capitale per il suo innovativo PV Development Bond

(Adnkronos) – Quercus accede a una fonte di finanziamento nuova e ricorrente per la sua crescente attività di sviluppo 

LONDRA, 2 agosto 2022 /PRNewswire/ — Quercus Real Assets Limited, (Quercus), specialista in energie rinnovabili con sede a Londra che si concentra su investimenti internazionali nell’ambito della transizione energetica, ha completato l’emissione del suo innovativo Development Bond per di 33 milioni di euro.   

I proventi vengono utilizzati per sviluppare permessi rivolti alla costruzione di impianti fotovoltaici in Europa meridionale, con una iniziale attenzione alla Spagna e all’Italia. Quercus punta a un programma di sviluppo di circa 1,5 GW, il doppio delle dimensioni del suo precedente portafoglio di permessi (circa 800 MW) che è stato venduto nel gennaio 2022.  Si prevede che i primi progetti saranno pronti per la costruzione nel secondo trimestre 2023, durante il quale Quercus esplorerà ancora una volta le sue opzioni strategiche sul mercato.  

Quercus inoltre sta uscendo sul mercato con la sua seconda emissione obbligazionaria dedicata allo sviluppo con lo scopo di riscuotere lo stesso successo della prima.  

Diego Biasi, Presidente di Quercus, ha dichiarato:  

“Siamo lieti di chiudere la nostra prima offerta di obbligazioni dedicate allo sviluppo di progetti fotovoltaici raggiungendo l’ambizioso obbiettivo di emissione. Questo strumento rappresenta una nuova asset class dedicata a un gruppo specifico di investitori. Le aree geografiche selezionate di Spagna e Italia si basano sul successo del nostro primo portafoglio di sviluppo spagnolo ed è coerente con la nuova strategia di sviluppo perseguita dal gruppo. Tuttavia stiamo gia’ valutando l’estensione di questa attivita’ in altri Paesi e settori in Europa nell’ambito della transizione energetica”. 

Nota per i redattori 

Informazioni su Quercus Real Assets:  

Quercus Real Assets Limited è uno specialista in energie rinnovabili, focalizzato in investimenti nella transizione energetica, con uffici a Londra e Dubai. 

Diego Biasi e Simone Borla hanno fondato Quercus istituendo un fondo con sede a Lussemburgo che ha completato proficuamente oltre 1 miliardo di euro di investimenti in cinque diverse strategie di successo. A gennaio 2020, il Presidente di Quercus, Diego Biasi, ha unito le forze con Marco D’Arrò, fondatore di Real Asset Group (una società di consulenza che opera nella raccolta di capitale che ha raccolto 3,6 miliardi di euro dalla sua costituzione) per sviluppare e gestire l’attività di Quercus in risposta all’evoluzione del settore energetico. 

Dalla fondazione di Quercus Real Assets Limited, dieci anni fa, le strategie della società si sono basate sulla convinzione che la creazione di iniziative sostenibili rivolte a preservare l’ambiente a lungo termine sostenga e rafforzi i rendimenti per investitori e azionisti. Quercus si impegna a sviluppare opportunità commerciali e a sostenere investimenti responsabili per un ritorno sostenibile del capitale, contribuendo nel contempo a un futuro a emissioni zero. 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.quercusrealassets.com   

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1869282/Quercus_Real_Assets_Chairman.jpgLogo – https://mma.prnewswire.com/media/1869283/Quercus_Real_Assets_Logo.jpg
 

  

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Riassunto: ChainDigger GmbH: l'accordo tra ChainDigger e Rexys.Club sulla partecipazione azionaria – mega operazione di investimento

Articolo successivo

Talebani condannano attacco Usa contro al Zawahiri

Articoli correlati
P