Omicidio Civitanova Marche, convalidato arresto 32enne

(Adnkronos) – E’ stato convalidato l’arresto del 32enne accusato di omicidio volontario e rapina perché ritenuto responsabile di aver aggredito e ucciso l’ambulante nigeriano Alika Ogorchukwu, morto in pieno centro a Civitanova Marche (Macerata). “Ha chiesto scusa – ha detto il suo avvocato – ha chiarito che non c’è nessuna volontà razziale tanto che anche la procura concorda su questo, non è stata contestata nessuna aggravante razzista”. “Purtroppo, a prescindere dal colore della pelle, il gesto bruttissimo sarebbe stato comunque quello”, ha concluso. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni 2022, Tabacci: "Governo fatto cadere da chi ha rapporti con Putin"

Articolo successivo

Elezioni, Guzzetta: "Moltiplicazione esenzioni è violazione della legge"

Articoli correlati
P