Monza, trapper Jordan e Traffik arrestati per rapina 2

Monza, trapper Jordan e Traffik arrestati per rapina

(Adnkronos) – I trapper Jordan e Traffik sono stati arrestati dai militari della stazione di Bernareggio (Monza e Brianza) per aver rapinato un nigeriano della sua bicicletta e dello zaino, armati di coltello, alla stazione di Carnate. I due sono stati arrestati per rapina aggravata dall’uso di armi e dalla discriminazione razziale. I due avrebbero rapinato l’operaio 41enne al grido di “vogliamo ammazzarti perché sei nero”. La bicicletta è stata poi danneggiata e gettata sui binari e il tutto è stato filmato e postato su Youtube. Jordan, brianzolo di 25 anni è noto per la sua insofferenza nei confronti delle forze dell’ordine e Traffik, 26enne romano, è gravato da precedenti per rapina e altro. 

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P