videocamera di sorveglianza

Le migliori videocamere di sorveglianza 2022

Le videocamere di sorveglianza sono ormai un oggetto indispensabile da possedere in casa.

Soprattutto per chi trascorre molto tempo fuori casa, è importante tenere tutto sotto controllo.

Con l’avvento della fibra e di internet, la loro importanza è notevole. Sono in grado di di acquisire e registrare filmati 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In questo modo potrete tenere sotto controllo la casa dal proprio smartphone, tablet o computer. In qualunque posto vi troviate!

Sul mercato esistono diversi tipi di telecamere di sicurezza, con diversi gradi di funzionalità e prezzi. In questo articolo vi illustreremo tutti i dettagli che dovete conoscere prima di acquistare una telecamera di sicurezza domestica.

Telecamere sorveglianza Wifi

Possedere una connessione internet è d’obbligo per poter installare in casa una telecamera wifi. Grazie alla connessione potrete controllare casa ovunque voi siate. 

Tipi di telecamera

Per le telecamere da interno ci sono due tipologie principali. Una è con l’inquadratura fissa (grandangolare), mentre ci sono anche quelle motorizzate: tramite app, infatti, potrete scegliere l’inquadratura migliore per non perdervi nessun movimento. 

Molte di loro hanno un software ben progettato per funzionare tramite app. Tra le tante peculiarità, potrete ricevere una notifica ogni volta che rileva un movimento.

Evitate di abilitare questa spunta se in casa avete degli animali: il vostro telefono sarebbe inondato di notifiche! Altre notifiche potrebbero essere rilevate anche al cambio di luce, all’alba o al tramonto soprattutto: non vi spaventate se dovesse apparirvi qualcuna. 

Molte di queste telecamere hanno anche la possibilità di poter parlare a distanza: tramite applicazione potete interagire vocalmente essendo dotate di una piccola cassa. 

Quasi tutte le videocamere di sorveglianza hanno ormai la possibilità di avere la visione notturna. 

Quali videocamere di sorveglianza da interno acquistare?

Tra i prodotti più venduti vi segnaliamo la Tapo C200 di Tplink. Uno dei migliori prodotti in circolazione per rapporto qualità-prezzo. Può registrare sia su micro-sd che in cloud. 

Videocamera di sorveglianza Tapo C200

La Tapo C200 di Tplink

Un altro prodotto interessante è la Ezviz C6N.

A differenza della precedente, prevede la possibilità di collegarla direttamente al modem tramite l’apposito cavo lan essendo dotata di presa ethernet. Non male se volete avere maggior fluidità nella visualizzazione video. Funzionano entrambe tramite corrente elettrica.

Videocamera di sorveglianza Ezviz c6n
La Ezviz C6N

Videocamere di sorveglianza da Esterno

Quelle appena viste sono tutte videocamere da interno. Quelle da esterno, invece, devono avere determinati requisiti.

In particolare la resistenza agli agenti atmosferici (solitamente con protezione IP66), come l’acqua, che può danneggiare determinati dispositivi.

Molte di esse funzionano tramite corrente elettrica. Ci sono modelli che funzionano con apposite batterie ricaricabili, ma ogni due-tre mesi vanno messe in carica.

Anche per le telecamere da esterno esistono modelli a inquadratura fissa (grandangolare) così come quelle motorizzate.

La scelta diventa soggettiva, considerando il punto di installazione e soprattutto il numero di dispositivi da installare.

Tra le novità vi segnaliamo la C8C di Ezviz. L’ambiente circostante è completamente sorvegliato con questa telecamera a brandeggio per esterni. Grazie alla rotazione orizzontale a 352° e alla rotazione verticale a 95°, la telecamera C8C garantisce una ripresa panoramica di tutto ciò che ti circonda. E l’app EZVIZ te la mette a disposizione direttamente sul tuo smartphone o sul tuo dispositivo mobile.

Videocamera da esterno c8c ezviz
Le migliori videocamere di sorveglianza 2022 11

Numerosi anche i modelli a inquadratura fissa. Per Tp-link, invece, vi segnaliamo la Tapo C320WS.

Consiglio

Il nostro suggerimento è quello di seguire e acquistare un unico brand. Se ad esempio avete già acquistato delle telecamere da interno di una determinata marca, fate lo stesso anche per l’esterno. Così potrete tenere tutto sotto controllo con un’unica applicazione. Viceversa potreste perdervi tra le diverse e numerose app.

Ultimo ma non per questo meno importante: rispettare la privacy altrui!

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P