Dl Aiuti bis, pensioni e tredicesima: news in bozza decreto

(Adnkronos) – Arrivano novità su calcolo pensioni e tredicesima mensilità nel decreto Aiuti bis. Secondo le ultime news, nella bozza del provvedimento si legge che “al fine di contrastare gli effetti negativi dell’inflazione per l’anno 2022 e sostenere il potere di acquisto delle prestazioni pensionistiche, in via eccezionale: il conguaglio per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2021 è anticipato al 1° ottobre 2022; la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2022 è anticipata, per una quota pari a due punti percentuali, con decorrenza dal 1° ottobre 2022, con relativo riconoscimento anche sulla tredicesima mensilità”.  

Gli oneri di questa misura sono valutati in 2.381 milioni di euro per l’anno 2022. “In sede di rivalutazione delle pensioni con decorrenza dal 1° gennaio 2023 la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2022 è applicata in misura corrispondentemente ridotta di due punti percentuali”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni 2022, Di Maio: "Impegno Civico pretende rispetto"

Articolo successivo

Elezioni 2022, Calenda: "Rinegoziare patto con Letta? Azione non è disponibile"

Articoli correlati
P