Calciomercato

Calciomercato Serie A: le novità del 10 agosto

Calciomercato Serie A, ecco le principali novità del 10 agosto.

La Juventus si muove per rinforzare l’organico e farsi trovare competitiva in vista dell’imminente inizio di campionato. Dopo aver ufficializzato Kostic, i bianconeri sono alla ricerca di un attaccante. Scartata ormai l’ipotesi Morata, la squadra di Allegri è in dirittura d’arrivo per l’olandese Depay del Barcellona. 

Per il centrocampo resta ancora tutto in standby, dovendo piazzare Rabiot e Arthur. Se nessuno dei due troverà sistemazione, potrebbero allontanarsi le piste Paredes o Frattesi del Sassuolo. 

Roma

Anche il mercato della Roma, già imponente, è fermo. L’arrivo di Belotti, svincolato, è legato all’uscita di Shomurodov. Perez saluta, destinazione Celta Vigo.

Napoli

Spalletti avrà a disposizione il vice Osimhen: si tratta di Simeone che arriverà dal Verona con la formula del prestito oneroso e obbligo di riscatto. Un altro argentino all’ombra del Vesuvio. Ancora bloccata la trattativa per Raspadori, con i due club che cercano l’intesa economica per il trasferimento dell’attaccante. Ancora fermo il discorso legato al portiere, con Kepa e Navas che sono i nomi in cima alla lista di Spalletti. Per il debutto in campionato resterà ancora Meret, mentre Sirigu partirà dalla panchina. 

Le altre

Il Torino ha trovato l’accordo con il West Hai per Nikola Vlasic, trequartista. Quasi fatta per Emihrem Ilkhan del Besiktas, diciottenne. 

Scatenato anche il Monza, che puntella l’organico con un elemento per reparto: Galliani ha quasi chiuso Petagna, Rovella e Mari, rispettivamente attaccante, centrocampista e difensore.

L’Udinese trova l’accordo con il Tottenham per Udogie: il giovane giocatore resterà in Friuli per poi approdare in Inghilterra il prossimo anno al costo di 25 milioni di euro.

Bruno Bellini

Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 nella Giuria Stampa del Festival di Sanremo.

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P