Calciomercato, le novità di oggi (2 agosto)

Calciomercato, ecco le principali novità di oggi (2 agosto)

Roma

Si prospetta la giornata decisiva per l’arrivo di Giorgino Wijnaldum dal PSG. Con il club parigino sarebbe solo questione di dettagli. Discorso analogo anche per Belotti, in attesa che il club venda uno tra Shomurodov, Villar e Kluivert. Mourinho blinda Zaniolo dalle richieste del Tottenham

Milan

Ormai fatta per De Ketelaere in rossonero. L’ormai ex giocatore del Bruges è atterrato ieri a Milano a tarda sera per poi effettuare in giornata le visite mediche. Per lui previsto un contratto di cinque anni. I campioni d’Italia tentano poi un colpo a centrocampo, intensificando i contatti per Renato Sanches del Lille, nonostante la corte del PSG. L’alternativa potrebbe essere il giovane Chukwuemeka dell’Aston Villa (2003). 

Inter

Nerazzurri che devono trattenere Skriniar e Dumfries: il Psg è interessato al centrale, mentre il Chelsea vorrebbe l’esterno olandese. In partenza anche Alexis Sanchez, che saluta l’Inter per approdare al Marsiglia.

Atalanta

Gli orobici a caccia di Pinamonti: pronta un’offerta da 15 milioni di euro, nonostante l’inter ne voglia 20. Sul centravanti ci sarebbe anche l’interesse del Nottingham Forest così come del Sassuolo, pronto a reinvestire dalla possibile cessione di Raspadori.

Napoli

A proposito di Raspadori, De Laurentis sarebbe pronto a sferrare il colpo in attacco con un’offerta da 35 milioni da dilazionare in tre anni. Per l’attaccante pronto un contratto da 2,5 milioni a stagione fino al 2027. In attesa di cedere Fabian e Zielinski, Spalletti vorrebbe rinforzare i pali con Kepa del Chelsea. Da definire il futuro di Meret

Juventus

In attesa di capire quanto resterà fuori Pogba, la Juventus deve fare a meno anche di McKennie, out per tre settimane in seguito alla lussazione della spalla. L’organico dei bianconeri deve essere assolutamente completato. L’argentino Paredes del PSG resta sempre l’obiettivo numero uno della Juventus che, per l’attacco, valuta anche le soluzioni Depay e Martial

Il sogno per l’attacco è l’ex Morata, giocatore preferito da Allegri, ma l’Atletico Madrid sembrerebbe chiudere la porta a un’eventuale richiesta di prestito. In considerazione anche l’ipotesi Mertens, svincolatosi dal Napoli. 

Lazio

Sarri ottiene l’ex Inter Vecino, giocatore che ha allenato otto anni fa ad Empoli. Il tecnico biancocelesti vorrebbe anche l’oriundo Emerson, attualmente al Chelsea, che arriverebbe in prestito. Lontana la soluzione Udogie dell’Udinese, il cui costo si aggira sui 20 milioni di euro, per il quale ci sarebbero le sirene della Premier League. Per i pali resta aperta la pista Provedel dello Spezia. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, pediatra: "Obbligo vaccino e hub a scuola in agenda elettorale partiti"

Articolo successivo

Riassunto: La piattaforma migliorata di Ad-Lib.io permette ai brand di sfruttare la creatività

Articoli correlati
P