Bologna, uccide l'ex compagna: 27enne resta in carcere 2

Bologna, uccide l’ex compagna: 27enne resta in carcere

(Adnkronos) – Il gip di Bologna Andrea Salvatore Romito ha convalidato l’arresto e disposto il carcere per Giovanni Padovani, l’uomo accusato di aver ucciso a martellate la compagna Alessandra Matteuzzi a Bologna. Il 27enne, assistito dall’avvocato Enrico Buono, si era avvalso della facoltà di non rispondere durante l’interrogatorio di garanzia. Lo si apprende da fonti giudiziarie.  

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P