Audi RS6 Avant: il futuro della station wagon più sportiva

Entro fine anno, la gamma della sportiva station wagon Audi RS6 Avant sarà ampliata alla versione speciale performance. Attesa sul mercato internazionale nel corso del 2023, dovrebbe condividere il motore a benzina 4.0 TFSI V8 da 640 CV di potenza con la Porsche Cayenne Coupé Turbo GT.

Tuttavia, non è escluso che la nuova Audi RS6 Avant performance possa essere accreditata della potenza di 650 CV, come la Super SUV coupé Lamborghini Urus. Inoltre, sarebbero allo studio anche altre speciali declinazioni, con le storiche denominazioni plus e competition.

Intanto, già circolano le indiscrezioni sulla prossima generazione della Audi RS6 Avant, nota anche come modello C9. In arrivo nel 2025, adotterà quasi certamente la propulsione ibrida Plug-In Hybrid, con lo specifico propulsore a benzina 4.0 TFSIe V8 da almeno 700 CV di potenza complessiva.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elezioni 2022, Morgan: "Do consigli a Giorgia Meloni sul programma"

Articolo successivo

Fondo Gid, l’esperienza di Landi Renzo

Articoli correlati
P