Acqua, l'arma più efficace per combattere lo stress 2

Acqua, l’arma più efficace per combattere lo stress

(Adnkronos) – Assumere la giusta quantità di liquidi può contribuire al nostro benessere psicologico, aiutando il nostro organismo a superare i momenti di tensione e spossatezza. secondo Lo stress può causare disidratazione e la disidratazione, a sua volta, può causare stress: l’acqua può quindi interrompere questo circolo vizioso secondo il Professor Zanasi, esperto dell’Osservatorio Sanpellegrino 

Milano, 30 agosto 2022 – L’organizzazione delle vacanze, gli spostamenti continui da e per la città, e un maggior carico di responsabilità per chi, invece, lavora in ristoranti e strutture recettive nelle località di villeggiatura sono situazioni particolarmente stressanti da affrontare. In questi momenti così impegnativi, anche un gesto molto comune come assumere la giusta quantità di acqua può fare la differenza e aiutarci a gestire al meglio l’ansia e la pressione. Ma qual è, nello specifico, il legame tra idratazione e stress?
 

Tutti gli organi del nostro corpo, compreso il cervello, per funzionare correttamente hanno bisogno di acqua. Quando siamo disidratati il nostro corpo produce eccessivi livelli di cortisolo, notoriamente conosciuto come l’ormone dello stress. Assumere la giusta quantità di liquidi, durante tutto l’arco della giornata, aiuterà a mantenere l’organismo correttamente idratato, a tenere sotto controllo i livelli di produzione di questo ormone e ad essere, di conseguenza, meno stressati e affrontare al meglio i problemi di tutti i giorni. 

Spesso sottovalutata, la corretta idratazione è una preziosa alleata nel mantenimento del nostro equilibrio psico-fisico. I differenti minerali presenti nell’acqua aiutano a conciliare il sonno e a combattere la fatica e lo stress accumulato nell’arco della giornata. Numerosi studi dimostrano che il giusto apporto di sodio e magnesio contribuisce a rispondere in maniera efficace alla pressione giornaliera a cui siamo soggetti. 

“Un’adeguata idratazione, con l’assunzione di acque a base di minerali quali magnesio e sodio, può aiutarci ad affrontare al meglio lo stress e i suoi effetti sul sistema emotivo e sul nostro corpo, come il calo di energia e di efficienza.” – spiega il Professor Alessandro Zanasi, esperto dell’Osservatorio Sanpellegrino e membro della International Stockholm Water Foundation– “Questi minerali sono, infatti, micronutrienti con un ruolo chiave per la regolazione dell’umore e agiscono in maniera significativa nel ridurre i livelli stress”. 

Bere acqua nelle giuste quantità contribuisce a migliorare il nostro umore. Condurre uno stile di vita sano, proprio a partire da una corretta idratazione e da una buona alimentazione, è fondamentale per star bene e aiutarci a gestire la nostra emotività e la pressione quotidiana. 

“Lo stress può causare disidratazione e la disidratazione, a sua volta, può causare stress. Per interrompere questo circolo vizioso, è opportuno assumere nella nostra routine quotidiana il giusto quantitativo d’acqua, all’incirca otto bicchieri, per evitare i sintomi tipici della disidratazione come l’aumento della frequenza cardiaca, nausea, affaticamento e forti mal di testa”. Conclude il Professor Zanasi. 

Fonti 

Hydration State Controls Stress Responsiveness and Social Behavior; Eric G. Krause, Annette D. de Kloet, Jonathan N. Flak, Michael D. Smeltzer, Matia B. Solomon, Nathan K. Evanson, Stephen C. Woods, Randall R. Sakai and James P. Herman; Journal of Neuroscience 6 April 2011 

Hydration status and cardiovascular function: effects of hydration enhancement on cardiovascular function at rest and during psychological stress; Lynne M Rochette, Stephen M Patterson; 2005 

SANPELLEGRINO 

Sanpellegrino è l’azienda di riferimento nel campo delle bevande non alcoliche in Italia, con acque minerali, aperitivi analcolici, bibite e tè freddi. I suoi prodotti, sintesi di benessere, salute ed equilibrio, sono presenti in 150 Paesi attraverso filiali e distributori sparsi nei cinque continenti. 

Sanpellegrino, come principale produttore di acqua minerale, è da sempre impegnata per la valorizzazione di questo bene primario per il Pianeta e lavora con responsabilità e passione per garantire a questa risorsa un futuro di qualità. Un impegno che passa anche attraverso la promozione dell’importanza di una corretta idratazione: Sanpellegrino, infatti sostiene e diffonde i principi di benessere psico-fisico legati al corretto consumo di acqua, facendosi portavoce dell’“educazione all’idratazione” attraverso un programma che promuove il consumo quotidiano della corretta quantità di acqua, a seconda delle diverse esigenze e stili di vita. 

Contatti: 

Responsabile relazioni esterne 

Gruppo Sanpellegrino 

Prisca Peroni 

prisca.peroni@waters.nestle.com
 

Tel: 02 3197.1 

Ufficio Stampa MSL Italia 

Laura Piovesan – Marco Rivetta 

laura.piovesan@mslgroup.com
 

marco.rivetta@mslgroup.com
 

Tel: 3357390159 – 02 7733 6280 

 

Post navigation

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

P