X Factor 2022, Francesca Michielin nuova conduttrice 3

X Factor 2022, Francesca Michielin nuova conduttrice

(Adnkronos) – Sarà la cantautrice Francesca Michielin a condurre il prossimo X Factor, in onda da settembre su Sky. L’annuncio durante la conferenza stampa di presentazione dei palinsesti Sky, aperta proprio da una esecuzione al pianoforte dell’artista. Giù il velo (ufficiale) anche sui giudici: Fedez, Ambra Angiolini, Dargen D’Amico e Rkomi.  

“Abbiamo appena finito di girare le audizioni di un X Factor completamente rinnovato, rivoluzionato – dice Antonella d’Errico, Executive Vice President Programming Sky Italia durante la presentazione dei palinsesti della prossima stagione Sky – anche per il ritorno del pubblico che, finalmente, può partecipare agli show live. La volontà di quest’anno era proprio quella di rivoluzionare X Factor tenendola molto attaccata alle radici di quello che rappresenta e quindi il più grande talent show di ricerca musicale in Italia. Francesca Michielin l’ho assolutamente voluta. Un giorno l’ho invitata a pranzo e le ho chiesto se volesse condurre il programma, mentre lei credo avesse pensato ad una proposta per fare il giudice. Lei ha vinto X Factor dieci anni fa, quando aveva 16 anni, e quindi in qualche modo incarna X Factor. E poi in questi dieci anni è cresciuta molto, ha fatto tante cose, ha mille doti, io la chiamo ‘una piccola stella’. Doti espresse benissimo in X Factor”. 

“Quando Antonella d’Errico mi ha chiesto se volessi condurre X Factor sono letteralmente caduta dal divano – racconta la musicista – Ci ho pensato un minuto e ho detto sì. Se sei pesci ascendente scorpione – ha sorriso, riferendosi al suo segno zodiacale – un po’ ti butti. La cosa più grave, però, è che non ho la minima ansia di ricoprire questo ruolo. Mi sto davvero divertendo molto ed è bello tornare sul ‘luogo del delitto’ dopo dieci anni, vedere tutto con una prospettiva differente ed essere un po’ la sorella maggiore dei concorrenti, anche se anagraficamente non è così. Dovrei essere super partes ma per me è impossibile e si vede. Piango, oppure, quando eliminano un concorrente, dico ‘No, per favore, voglio il ripescaggio’. Insomma faccio tutte cose che non potrei fare, ma c’è una bellissima ‘liturgia’, momenti speciali. E l’importante è viverli con il proprio stile”.  

Tornando alla giuria, la d’Errico spiega come la scelta sia sempre stata dettata dalla volontà di rinnovare restando connessi alle radici: “Anche la giuria percorre lo stesso tipo di pensiero e cioè uno show nuovo, ma che fosse fortemente attaccato alle radici. E, quindi, il primo ingrediente è stato quello di Fedez che ha accettato di tornare ed è molto emozionato e felice di essere dentro questo X Factor. Poi c’è Ambra che, benché faccia spettacolo da molto tempo, ora è come una bambina, è tutto nuovo per lei. Dargen D’Amico, che oltre a essere un cantante e un produttore molto preparato e stimato, è una persona molto ironica e divertente. Rkomi, che è la quota giovane, della musica più attuale che ha sempre fatto parte della storia di X Factor. E infine c’è il quinto giudice, il pubblico che ha partecipato con grande coinvolgimento alle audizioni che si sono svolte a Milano”. 

P