Opel Ascona: il ritorno come crossover anche ibrida

L’anno prossimo, oppure nel corso del 2024, dovrebbe ritornare la Opel Ascona. Esteticamente, sarà riconoscibile per la carrozzeria crossover di dimensioni compatte, in quanto gemella della nuovissima Peugeot 408.

Oltre alla motorizzazione 1.2 Turbo a benzina con la tecnologia Mild Hybrid, la gamma della rediviva Opel Ascona comprenderà anche la versione Hybrid a propulsione ibrida Plug-In da 180 CV, 225 CV e 250 CV di potenza complessiva. Non è esclusa, invece, l’unità diesel 1.5D da 130 CV di potenza.

Successivamente, la gamma della nuova Opel Ascona sarà ampliata alla configurazione Hybrid4 a trazione integrale da 300 CV. Infine, non sono escluse le declinazioni in chiave sportiva, sempre a propulsione ibrida Plug-In Hybrid, con le sigle GSE da 360 CV ed OPC da 400 CV di potenza complessiva.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Incendio Roma, oggi case evacuate - Video

Articolo successivo

Ucraina, Di Maio: "M5S hanno votato sì ad armi e poi dicono il contrario"

Articoli correlati
P