Ferrari Roma: allo studio la variante cabriolet o spider?

La gamma della Ferrari Roma potrebbe non restare limitata alla variante coupé, dato che sarebbe allo studio la declinazione con la carrozzeria cabriolet o spider. Quasi certamente destinata a sostituire l’attuale Portofino M, sarà riconoscibile soprattutto per la capote in tela.

Dato che sarà confermato lo schema 2+2 per la configurazione dell’abitacolo, potrebbe essere proposta semplicemente come Ferrari Roma Spider. Tuttavia, sarebbero al vaglio altre soluzioni, tra cui figura anche l’ipotetica variante roadster in stile targa con la denominazione Roma GTS.

Infine, non è esclusa l’evoluzione in cabriolet con l’abitacolo a quattro posti e la commercializzazione come Ferrari Mondial. In tutti i casi, la variante cabriolet o spider della Ferrari Roma dovrebbe adottare il confermato motore a benzina 3.9 T V8 sovralimentato, con la potenza incrementata ad almeno 650 CV e l’abbinamento con la tecnologia Mild Hybrid.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

M5S, Invidia lascia gruppo Camera

Articolo successivo

Riassunto: Thales velocizza ulteriormente il suo sviluppo della sicurezza informatica con l'acquisizione di OneWelcome, leader nella gestione delle identità e degli accessi dei clienti

Articoli correlati
P