Covid oggi Italia, 132.274 contagi e 94 morti: bollettino 5 luglio

(Adnkronos) – Sono 132.274 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 5 luglio 2022, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 94 morti. 464.732 i tamponi processati, tra molecolari e antigenici, che fanno salire il tasso di positività al 28,5% (ieri era al al 27,9%). In aumento i ricoveri con sintomi (+355 da ieri per un totale di 8.003) e le persone in terapia intensiva (+20 da ieri per un totale di 323). 

Ecco i dati, regione per regione: 

LOMBARDIA – Sono 19.037 i nuovi casi di Covid in Lombardia, a fronte di 72.586 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 26,2%. Nelle ultime 24 ore sono morte 7 persone, per un totale di 40.886 decessi nella regione da inizio pandemia. Aumenta il numero dei ricoverati: in terapia intensiva sono 26, uno più di ieri; nei reparti Covid ordinari 1.103, con un incremento di 76 rispetto a 24 ore fa. Nel territorio metropolitano di Milano i nuovi casi sono 6.404, di cui 2.395 nella città capoluogo. Supera i 2.000 contagi la provincia di Brescia, con 2.353. Incremento a quattro cifre anche a Monza e Brianza (+1.785), Varese (+1.655), Bergamo (+1.415) e Pavia (+1.082). Seguono le province di Como con 961 nuovi casi, Mantova con 837, Cremona con 669, Lecco con 618, Lodi con 455 e Sondrio con 234. 

CAMPANIA – Sono 18.663 i nuovi contagi da covid in Campania secondo il bollettino di oggi, 5 luglio. Si registrano inoltre altri 5 morti. 50.759 i test eseguiti e analizzati. Negli ospedali della Campania sono ricoverati 34 pazienti Covid in terapia intensiva e 581 pazienti Covid in reparti di degenza. 

LAZIO – Sono 13.555 i nuovi contagi da covid nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 5 luglio. Si registrano inoltre altri 12 morti. A Roma i nuovi casi sono 7.070. “Oggi nel Lazio su 5.857 tamponi molecolari e 45.923 tamponi antigenici per un totale di 51.780 tamponi, si registrano 13.555 nuovi casi positivi (+8.778), sono 12 i decessi (+5), 721 i ricoverati (+22), 62 le terapie intensive e 4.266 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 26,1%”. A fare il punto è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, sottolineando che “si tratta del dato giornaliero più alto dal 26 gennaio scorso”.
 

TOSCANA – Sono 7.930 i nuovi contagi da covid in Toscana secondo il bollettino di oggi, 5 luglio. Si registrano inoltre altri 11 morti. 1.048 i casi confermati con tampone molecolare e 6.882 da test rapido antigenico registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.234.255 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 1.157.786 (93,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 2.347 tamponi molecolari e 26.473 tamponi antigenici rapidi, di questi il 27,5% è risultato positivo. Sono invece 9.632 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l’82,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 66.262, +7,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 611 (37 in più rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (3 in più). 

PIEMONTE – Sono 7.449 i nuovi contagi da coronavirus oggi 5 luglio in Piemonte, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 2 morti. I tamponi effettuati sono 28.577 di cui 27.081 test antigenici, il rapporto positivi tamponi si attesta al 26,1%. I ricoveri ordinari sono 447 (+23 rispetto a ieri), quelli in terapia intensiva 8, meno due rispetto a ieri. Due i decessi segnalato di pazienti con diagnosi di Covid.
 

EMILIA ROMAGNA – Sono 5.493 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 5 luglio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 9 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 27.126 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 10.136 molecolari e 16.990 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 20,2%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 28 (numero invariato rispetto a ieri), l’età media è di 65,1 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.152 (+22 rispetto a ieri, +1,9%), età media 74,9 anni. L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 46,6 anni. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 61.341 (+2.273). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 60.161 (+2.251), il 98,1% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 3.211 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.521.825.. 

SARDEGNA – Sono 3.784 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 5 luglio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registra un morto: è deceduta una donna di 94 anni del Sud Sardegna. I 3.784 positivi sono stati confermati da 319 tamponi molecolari e 3.465 antigenici su un totale di 7.690 test processati. Sale a 11 (+3) il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva e arriva a 150 (+18) quello dei posti letto occupati nell’area medica. Con 1.539 casi in più, arriva a 30.995 il numero di persone sottoposte all’isolamento domiciliare. 

ABRUZZO – Sono 3.590 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 5 luglio, in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 442.990. Secondo il bollettino con i dati Covid della Regione, il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 3387. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 402938 dimessi/guariti (+670 rispetto a ieri).
 

CALABRIA – Sono 3.537 i nuovi contagi da covid in Calabria secondo il bollettino di oggi, 5 luglio. Si registra inoltre un altro morto. 10.017 i tamponi effettuati, +1.134 guariti, il totale dei decessi nella regione è di 2.687. Il bollettino, inoltre, registra +2.402 attualmente positivi, +9 ricoveri (per un totale di 242) e, infine, +1 terapie intensive (per un totale di 8).
 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ingegneria umanistica e circolarità, Fondazione Evolve lancia la sfida

Articolo successivo

Crollo Marmolada, ordinata chiusura totale del massiccio

Articoli correlati
P