Bindi (Abbott) ‘FreeStyle Libre 3 ideale per diabetici con patologia complessa’

(Adnkronos) – “Per noi oggi è un giorno molto importante perché si aggiunge un nuovo nato alla nostra offerta di soluzioni tecnologiche per i pazienti con diabete”. Lo ha dichiarato Massimiliano Bindi, Regional director Abbott Diabetes Care South East Europe, in occasione della presentazione del nuovo dispositivo di monitoraggio in continuo del glucosio di Abbott ‘FreeStyle Libre 3’. 

“Il nostro ecosistema digitale si arricchisce così di un nuovo sensore, piccolissimo, sottile e preciso, che trasmette in continuo i dati direttamente al cellulare del paziente”, aggiunge Bindi, che conclude: “Pensiamo che FreeStyle Libre 3 sia un sensore indicato principalmente per quelle persone la cui situazione clinica è più complessa, e quindi idealmente i pazienti con diabete di tipo 1, ma i dati clinici dimostrano che anche i pazienti con diabete di tipo 2 hanno grandi miglioramenti dall’utilizzo di questi dispositivi”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Schiaffini (Bambino Gesù), 'FreeStyle Libre 3 migliora prevenzione ipoglicemie'

Articolo successivo

Bosi (San Raffaele), 'FreeStyle Libre 3 migliora vita anche dei diabetici di tipo 2'

Articoli correlati
P