Atalanta, Palomino positivo a test antidoping

(Adnkronos) – José Luis Palomino, difensore dell’Atalanta, è risultato positivo ad un controllo antidoping a sorpresa. Il 32enne difensore argentino è risultato positivo al clostebol, uno steroide anabolizzante. 

Il Tribunale Nazionale Antidoping, “in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Jose’ Luis Palomino (Figc) per violazione degli artt. 2.1 e 2.2. Il controllo è stato disposto da Nado Italia”, si legge in una nota. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Brescia Calcio, sequestro da 55 milioni a Cellino. Lui: "Non sono un disonesto"

Articolo successivo

Gas, l'Ue risparmia per l'inverno: si lavora a price cap

Articoli correlati
P