Al San Benedetto International Film Fest il docufilm ‘Federica’ prodotto da UltimoTv

(Adnkronos) – Lunedì 25 luglio alle ore 21:00 al San Benedetto International Film Fest verrà presentato il Docufilm “Federica” di Ambrogio e Niccolò Crespi. La kermesse, che ha come mission, spiega una nota, il progetto di favorire la diffusione del cinema con spirito di cooperazione e dialogo affinché possa essere veicolo di conoscenza, integrazione e riflessione di codici antropici, culturali, sociali atti a favorire una coscienza globale per affrontare la complessità della società moderna, apre questa la sesta edizione ospitando la storia di Federica Calà, una ragazzina siciliana di 13 anni affetta da una rarissima malattia genetica, la Smard1, atrofia muscolare spinale con distress respiratorio, malattia di cui soffrono, in Italia, solamente 8 bambini.  

Il documentario, fuori concorso, è stato prodotto da UltimoTv di Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo, e del regista Ambrogio Crespi, insieme a Psc Proger Smart Communication con la collaborazione di Identità Digitale, Laboratorio Una Donna, Associazione Family Smard, Firmament Pictures. L’appuntamento è presso la “Palazzina Azzurra” di San Benedetto del Tronto. Saranno presenti il regista Ambrogio Crespi e Niccolò Crepi, Capitano Ultimo, il papà di Federica Davide Calà e Maricetta Tirrito (“Laboratorio Una Donna” e testimone di giustizia). Il festival è patrocinato e sostenuto dal Comune di San Benedetto del Tronto e dalla Regione Marche. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ucraina, Kuleba: "Rammaricati da sviluppi politica interna italiana, ma non interferiamo"

Articolo successivo

Silvestrini, Cecchetti e De Longis vincono il premio 'Demetra' dedicato a temi ambientali

Articoli correlati
P