Ucraina, Borrell: “Blocco Russia del grano è vero crimine guerra”

(Adnkronos) – E’ ”un vero crimine di guerra” il blocco del grano ucraino da parte della Russia. Lo ha dichiarato l’Alto rappresentante della politica estera dell’Unione europea, Josep Borrell, da Lussemburgo. ”Chiediamo alla Russia di sbloccare i porti. E’ inconcepibile, è inimmaginabile che milioni di tonnellate di grano siano bloccate in Ucraina quando nel resto del mondo la gente soffre la fame”, ha detto Borrell affermando che ”questo è un vero crimine di guerra, non posso pensare che duri ancora”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Benzina e diesel, oggi prezzi ancora in aumento

Articolo successivo

Csel: a Milano, Firenze e Venezia più ristori rispetto a perdite tassa di soggiorno

Articoli correlati
P