Startup, innovazione italiana passa dal fintech con Soldo

(Adnkronos) – Parte oggi la nuova iniziativa di Soldo, la principale piattaforma europea per la gestione ed automazione delle spese, che promuove lo sviluppo delle start-up italiane: obiettivo dell’iniziativa, fortemente voluta da Carlo Gualandri, imprenditore seriale tra i più apprezzati a livello internazionale, è un sostegno concreto alla crescita di tutte le startup innovative (https:// startup.soldo.com) basate sul territorio italiano con meno di 4M€ di funding, che potranno beneficiare del piano dedicato Soldo Startup Pro, a canone zero. 

Il piano Startup Pro è riservato a tutte le start up che rispetteranno i requisiti richiesti: ognuna potrà raccontarsi all’interno del nuovo box ‘Parlaci di te’ esprimendo la propria idea di business, il vantaggio competitivo e il ruolo che Soldo potrebbe assicurare allo sviluppo.
 

“Sviluppare una start up in Italia è più impegnativo che farlo in altri ecosistemi europei ed inoltre la congiuntura economica mondiale rende ancora più difficile la raccolta dei capitali” commenta Carlo Gualandri, che prima di fondare Soldo ha dato avvio nella sua lunga carriera professionale a società come Virgilio e Gioco Digitale.  

“E’ per questo – spiega – che abbiamo scelto di portare un aiuto concreto alle iniziative imprenditoriali italiane. Dopo tanti anni di abbondanza il denaro è diventato un bene costoso e difficile da reperire e i criteri di valutazione di una startup sono tornati ad essere quelli dell’efficienza nell’esecuzione delle attività, della crescita sostenibile e della capacità di generare cassa. In questo scenario una piattaforma di gestione della spesa aziendale è fondamentale per la amministrazione dell’azienda e per raggiungere quella disciplina che è già oggi un requisito per poter raccogliere ulteriori capitali. Uno strumento come il nostro è un validissimo aiuto in questo senso: lo comprovano tante case history internazionali e nazionali di brillanti progetti che abbiamo supportato nella crescita, aiutandoli a migliorare la gestione dei costi, garantendo una visione e un controllo delle spese capace spesso di fare la differenza”. 

Con l’offerta Soldo Startup Pro, le startup innovative disporranno di una piattaforma di gestione delle spese a canone zero, attraverso la quale potranno dotare i propri dipendenti e dipartimenti di carte di pagamento Mastercard, consentendo l’automazione dell’intero ciclo di gestione delle spese, la riduzione di attività dispendiose in termini di tempo e di focalizzare l’attenzione sulle attività strategiche anziché sulla cassa, aspetto fondamentale per ogni azienda, a maggior ragione se startup.  

Soldo è perfettamente integrabile con i principali software di gestione note spese e di contabilità: in pochi clic a fine mese sarà possibile scaricare un report completo delle spese sostenute, suddiviso per utenti o centri costo, il tutto corredato da scontrini e ricevute digitalizzati. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Elena Del Pozzo, madre a Gip: "L'ho uccisa da sola"

Articolo successivo

Covid oggi Lombardia, 5.009 contagi e 6 morti. A Milano 1.976 casi

Articoli correlati
P