Ristorante Lo Scalo: “Incastonato tra la roccia e il mare del Salento è la location più amata dai vip di tutto il mondo”

(Adnkronos) – L’unione di una grande famiglia, una storia scritta nel tempo con passione e dedizione alla ricerca dell’eccellenza 

Marina di Novaglie (Le), 21 giugno 2022. Lo storico ristorante Lo Scalo è erede di una lunga tradizione che scorre nelle vene e nel cuore della famiglia Longo. Situato nella Marina di Novaglie, in un’insenatura a picco sul mare a pochi chilometri da Santa Maria di Leuca, l’estremo Tacco d’Italia, proprio dove la leggenda narra che il Mar Adriatico e il Mar Ionio si incontrano. 

“Lo Scalo nasce nel 1968 come piccola trattoria per volontà dei nonni Maria Vittoria e Cesarino, pescatore con sei figli a carico”, racconta il nipote Cesare Longo, che fin da giovanissimo ha accumulato un’esperienza internazionale nel settore della ristorazione. ”Insieme decidono di mettersi in gioco e riscrivere da zero la propria vita intraprendendo il tortuoso percorso della ristorazione e proprio lei, regina indiscussa della cucina, già all’epoca riusciva a combinare il pescato freschissimo del nonno con un pizzico di creatività, allietando le serate in compagnia di amici, di un bicchiere di vino e una canzone. Da allora ne è stata fatta di strada – prosegue – il locale è stato completamente ristrutturato creando un palcoscenico unico: una straordinaria terrazza panoramica, sospesa tra cielo e mare e una location raffinata ed esclusiva. Oggi il ristorante, dotato anche di solarium privato con lettini e ombrelloni a strapiombo sull’incantevole baia di Novaglie, è diventato una meta privilegiata del jet set internazionale, ospitando negli anni personaggi del calibro di Re Juan Carlos di Spagna, Roberto Cavalli, Jude Law, Sienna Miller e David Gilmour dei Pink Floyd”. 

Lo Scalo è attualmente gestito da Maria Nicolì, figlia di Cesarino, insieme a suo marito Pippi Longo e ai loro figli Agostino e Cesare. Pippi, già cuoco di bordo sulle navi blu della flotta Lauro, è l’anima imprenditoriale del ristorante; Maria, la ‘Signora dello Scalo’, è un’eccezionale padrona di casa che accoglie gli ospiti che scelgono questo paradisiaco angolo del Salento per trascorrere giornate all’insegna del piacere e della bellezza. Quanto ai loro figli, la terza generazione cresciuta a pane e Scalo, Agostino è il re della sala, mentre Cesare sovrintende in cucina. 

“Lo Scalo è sinonimo di passione, storia, famiglia, ma anche innovazione. Siamo arrivati alla terza generazione di ristoratori trasformando il locale in uno dei ristoranti più famosi del territorio, frequentato da celebrities di tutto il mondo”, spiega Cesare Longo. “Tuttavia restiamo fedeli alla tradizione, che da sempre ci contraddistingue, unita ad una grande ospitalità in un ambiente incantevole. In oltre quarant’anni abbiamo guadagnato prestigio e successi nonostante le nostre umili origini e questo ci rende fieri del percorso intrapreso. Il progetto di restyling è un working progress continuo alla ricerca dell’eccellenza – sottolinea – adiacente al ristorante, abbiamo realizzato lo stabilimento balneare de ‘Lo Scalo’ per offrire tutti i comfort ed i servizi e soddisfare ogni esigenza della clientela. Insomma Lo Scalo oggi è il luogo ideale per tutti coloro che vogliono rilassarsi in un contesto paesaggistico unico nella suggestiva cornice della Marina di Novaglie”. 

Cultura dell’accoglienza ed eccellenza dei servizi hanno permesso alla famiglia Longo di evolvere e distinguersi in un’ottica di turismo esperienziale, grazie anche alla possibilità di effettuare escursioni in barca, alla scoperta delle numerose e splendide grotte marine naturali che ne impreziosiscono il tratto costiero. 

Contatti: http://www.ristoranteloscalo.it
 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tyson & Blake makes follow-on investment in StrongRoom AI "SRAI".

Articolo successivo

Giornata contro leucemie, delegazione Ail ricevuta da Mattarella

Articoli correlati
P