Napoli Calcio, De Laurentiis indagato per falso in bilancio per vicenda Osimhen

(Adnkronos) – Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è stato iscritto nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sul trasferimento del calciatore Victor Osimhen dalla squadra francese Losc Lille al Napoli nell’estate 2020. La Procura di Napoli ipotizza il reato di falso in bilancio.  

Sono in corso, nelle sedi del Napoli di Castel Volturno (Caserta) e Roma, perquisizioni del nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli per l’acquisizione di documenti relativi al trasferimento, che ha riguardato Osimhen e tre calciatori delle giovanili del Napoli. La Procura ha avviato le indagini a seguito della richiesta di ordine d’indagine europeo da parte della Procura Jirs (Juridiction interregionale specialisée) del Tribunale giudiziario di Lille proprio in merito al trasferimento di Osimhen dal Lille al Napoli.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Ricciardi: "Virus meno cattivo d'estate? Non è così"

Articolo successivo

Riassunto: Phoenix Court Group mette a disposizione 500 milioni di dollari in nuovi fondi per sostenere fondatori di imprese dalla fase di finanziamento seed alla quotazione in borsa e oltre

Articoli correlati
P