Mondiali Budapest 2022, paura per Anita Alvarez

(Adnkronos) – Momenti di grande paura ai Mondiali di nuoto di Budapest 2022. Durante la finale del singolo libero nel sincronizzato, alla Szechy pool, la statunitense Anita Alvarez ha perso i sensi mentre era sott’acqua ed è rimasta incosciente per qualche secondo. A tuffarsi in acqua per tirarla fuori è stata la sua allenatrice, Andrea Fuentes, che le ha così salvato la vita. 

Come si legge su alcuni giornali stranieri non sarebbe la prima volta che le succede.  

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid Italia, report: impennata contagi in 7 giorni

Articolo successivo

Terrorismo, scoperta a Napoli rete documenti falsi: 4 arresti

Articoli correlati
P